Incendio Torre Milano, la relazione dei vigili: i pannelli sono stati montati prima di essere omologati

Incendio Torre Milano, la relazione dei vigili: i pannelli sono stati montati prima di essere omologati
Fanpage.it INTERNO

La Zambonini avrebbe quindi, secondo quanto evidenziato nella relazione, "accettato le quattro forniture dei pannelli" malgrado presentassero delle carenze documentali

Incendio Torre Milano, la relazione dei vigili: i pannelli sono stati montati prima di essere omologati I pannelli del rivestimento della Torre dei Moro, che ha preso fuoco il 29 agosto scorso, sarebbero stati montati prima dell’omologazione. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altre testate

E la “installazione” dei pannelli, fatti di “materiale” che contribuì alla “propagazione” del rogo, avvenne “in maniera difforme” a quanto “previsto dal Certificato di prova” e dalla “omologazione”. (Radio Lombardia)

E la “installazione” dei pannelli, fatti di “materiale” che contribuì alla “propagazione” del rogo, avvenne “in maniera difforme” a quanto “previsto dal Certificato di prova” e dalla “omologazione”. (la voce d'italia)

E la "installazione" dei pannelli, fatti di "materiale" che contribuì alla "propagazione" del rogo, avvenne "in maniera difforme" a quanto "previsto dal Certificato di prova" e dalla "omologazione". (RagusaNews)

Incendio Torre, pannelli non omologati - La Nuova Sardegna

I pannelli esterni che costituivano la caratteristica struttura a vela della torre realizzata dieci anni prima avevano propagato l’incendio con grande velocità. Per l’incendio alla Torre dei Moro la Procura di Milano al momento ha iscritto cinque persone, rappresentanti delle societa’ che hanno realizzato l’opera, nel registro indagati (Milano Top News)

E la "installazione" dei pannelli, fatti di "materiale" che contribuì alla "propagazione" del rogo, avvenne "in maniera difforme" a quanto "previsto dal Certificato di prova" e dalla "omologazione". (La Nuova Sardegna)

E la “installazione” dei pannelli, fatti. (euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr