Nola, incidente stradale all'alba in moto: muore studentessa

Nola, incidente stradale all'alba in moto: muore studentessa
ilgiornalelocale INTERNO

Chiara Mastrojanni, studentessa di 23 anni, di San Paolo Bel Sito è morta all’alba di questa mattina a causa di incidente stradale avvenuto in via onorevole Francesco Napolitano.

Niente da fare per Chiara, nonostante i soccorsi, mentre il ragazzo è stato ricoverato all’ospedale “Santa Maria la Pietà” di Nola in condizioni critiche, ma non in pericolo di vita.

Un’altra giovanissima vita spezzata.

Tanti i messaggi sui social per ricordare Chiara

La ragazza con un giovane era in sella ad un moto quando quest’ultimo, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo: entrambi sono caduti sull’asfalto. (ilgiornalelocale)

Ne parlano anche altri giornali

Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento così disperata.Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui, morente. (Ottopagine)

Non riesco a riposare dopo un turno di lavoro di notte, non riesco a riposare, mi rimbombano nella testa le urla strazianti di una mamma vedendo la figlia di 23 anni morta sull’asfalto in una notte d’estate per un giro in moto. (Bassa Irpinia)

Cronaca. Incidente stradale: Chiara muore a 23 anni. di Redazione. 5 Agosto 2022. Incidente stradale: Chiara muore a 23 anni. Su Facebook, quando la notizia del tragico incidente si è diffusa in città, si sono susseguiti tantissimi messaggi di cordoglio per Chiara Mastrojanni (il Caudino)

Pubblica la lettera di una ragazza vittima di un incidente, dopo 24 ore tocca a Chiara

Sul posto hanno operato i Carabinieri della Radiomobile di Nola e gli agenti del Commissariato di Polizia sempre di Nola. Un incidente mortale è avvenuto nelle prime ore di oggi venerdì 5 agosto 2022 a Nola in via On. (Bassa Irpinia)

L’episodio si è verificato in via Ripamonti, nei pressi di via Macconago, e la vittima è deceduta sul colpo. Bollettino coronavirus Ministero Salute 6 agosto/ Positività 17.1%, -348 ricoveri (Il Sussidiario.net)

L'impatto nei pressi di una rotatoria in via Onorevole Francesco Napolitano, all'intersezione con via Nazionale delle Puglie, non le ha lasciato scampo. Tra quelle vittime solo 24 ore dopo c'è anche lei. (IlCorrierino.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr