Acqua minierale contaminata, il ministero della Salute ritira alcuni lotti

Acqua minierale contaminata, il ministero della Salute ritira alcuni lotti
La Sicilia SALUTE

Il lotto è il 10LB2202A e 08LB2208A confezione da 6 bottiglie data di scadenza 21/01/2024 - 26/01/2024.

Il ministero sul sito avverte di «non consumare e restituire al punto vendita» alcuni lotti di acqua minerale naturale oligominerale da un litro e mezzo Fonte Valle Reale prodotta da Gran Guizza spa per «rischio microbiologico per la presenza di Staphylococcus Aureus».

Pubblicità

Richiamo del Ministero della Salute su alcuni lotti di acqua minerale Guizza. (La Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

Il Ministero della Salute ha disposto, in collaborazione con l’azienda produttrice, il ritiro su tutto il territorio nazionale delle confezioni di Acqua minerale naturale Guizza – prodotta da Fonte Valle Reale (vedi foto) dello stabilimento di Popoli, provincia di Pescara. (Il Caffè.tv)

Per Gran Guizza S.p.A. la sicurezza dei propri consumatori è la priorità assoluta Il ministero della Salute ha pubblicato un avviso di richiamo di due lotti di acqua minerale naturale Guizza a marchio ‘Fonte Valle Reale’ per rischio microbiologico legato alla possibile presenza di ‘Staphylococcus aureus’. (isnews.it)

Prodotti ritirati: mettetevi seduti, potreste averli mangiati proprio ieri

Il Ministero della salute ha richiamato alcuni lotti di acqua minerale Guizza e sul sito avverte di “non consumare e restituire al punto vendita” alcuni lotti di acqua minerale naturale oligominerale da un litro e mezzo Fonte Valle Reale, prodotta da Gran Guizza spa, per “rischio microbiologico per la presenza di Staphylococcus Aureus”. (Zoom24.it)

Il gelato è stato prodotto per Decò Italia Scarl dall’azienda Eskigel Srl nello stabilimento di Via Vanzeti, 11 a Terni. E invece eccoci qui, a raccontarvi per l’ennesima volta di una nuova ondata di prodotti ritirati. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr