Domani ultimo volo Alitalia, sconfitta per il Paese • Imola Oggi

Domani ultimo volo Alitalia, sconfitta per il Paese • Imola Oggi
Più informazioni:
Imola Oggi ECONOMIA

Ultimo volo Alitalia, amarezza e rabbia sono i sentimenti che si respirano tra i lavoratori alla vigilia dell’ultimo giorno di operatività della compagnia.

Domani sera, con l’ultimo volo, il CagliariRoma, l’epilogo “triste” di una storia lunga oltre 74 anni.

Due mesi dopo parte il primo volo internazionale da Roma a Oslo con un aereo Savoia Marchetti SM95 e 38 passeggeri a bordo

Prosegue la mobilitazione Usb per i lavoratori Alitalia. (Imola Oggi)

Se ne è parlato anche su altri media

Fondata nel 1946 come Aerolinee Italiane Internazionali, la compagnia ha iniziato le operazioni il 5 maggio 1947, mutando la propria ragione sociale in Alitalia. Gli anni d’oro per la compagnia sono stati quelli del dopoguerra e del boom, gli anni dell’apertura di Fiumicino, dove Alitalia ha collocato il suo hub principale. (LaPresse)

La storia di Alitalia. Nonostante nel corso del tempo sia stata Lai, Cai e Sai, Alitalia ha mantenuto il nome anche durante in passaggi di proprietà. Nel marzo del 2020 l'arrivo della pandemia lascia a terra tutte le compagnie e dà il colpo di grazia ad Alitalia (Today.it)

Il Presidente della Regione Christian Solinas interviene sui caos dei voli che sta riguardando la Sardegna. “Così come è ingiustificato il clima di allarme che alcuni tentano di creare in queste ore, dice ancora il presidente – . (Gallura Oggi)

L'ultimo volo di Alitalia

“Stiamo provando a rilevarlo, non è ancora arrivata la decisione finale da parte del ministero dello Sviluppo Economico”. Perché state provando a rilevarlo? (LaPresse)

“C’è un’incertezza totale sulla continuità territoriale aerea da e per l’isola, in mancanza di un vettore in grado di assicurare la mobilità dei sardi I sardi, bene o male, hanno sempre avuto tariffe sostenibili e un’ampia scelta di voli, almeno per Roma e Milano. (Cagliaripad)

Un solo volo partito regolarmente, il Cagliari-Roma delle 6:30. C’è poi qualche altro collegamento disponibile sino alle venti, ma l’aria che tira è quella di altre cancellazioni in arrivo. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr