Scuola, il Tar boccia l'ordinanza di Orlando. Autorizzato il rientro

Scuola, il Tar boccia l'ordinanza di Orlando. Autorizzato il rientro
TifosiPalermo INTERNO

Tra gli altri che condividevano la linea del sindaco di Palermo anche Francesco Miccichè, sindaco di Agrigento.

Inoltre il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato un’ordinanza in cui prevede la possibilità di chiusura delle scuole solo nei territori in zona rossa o arancione.

Sulla base di ciò molti sindaci si sono mobilitati per fare ricorso, in particolare quelli di Palermo e Trapani (TifosiPalermo)

La notizia riportata su altri giornali

Stante la sospensiva, non posso che fare un forte appello ancora una volta al senso di responsabilità di tutti e rivolgo nuovamente un richiamo alle responsabilità degli organi competenti della sanità nazionale e regionale. (Palermomania.it)

Stante la sospensiva, non posso che fare un forte appello ancora una volta al senso di responsabilità di tutti e rivolgo nuovamente un richiamo alle responsabilità degli organi competenti della sanità nazionale e regionale. (Giornale L'Ora)

Il tribunale amministrativo ha sospeso i provvedimenti presi dai sindaci Leoluca Orlando e Francesco Miccichè , che rinviavano a lunedì la ripresa delle attività didattiche in classe. Le ordinanze sul prolungamento della sospensione delle lezioni in presenza diramate dai Comuni della Sicilia continuano a cadere alla prova del Tar. (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Il Tar contro i sindaci: a Messina, Palermo e Agrigento si torna a scuola

Entrambi i Comuni sono in zona gialla e non sono state adottate altre misure cautelative al di fuori delle attività scolastiche. Il ricorso era stato presentato da alcuni genitori. (Nebrodi News)

– Nuovo stop alle ordinanze dei sindaci che in Sicilia hanno chiuso le scuole. Scuole aperte a Messina, il Tar di Catania blocca l’ordinanza di De Luca (Dire)

Il motivo è legato alla normativa nazionale. A Palermo e Agrigento si torna tra i banchi. (ragusah24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr