Battuta 2-0 la Lazio, QS: "Sarri riaccende la Juve, Allegri torna in quota"

TUTTO mercato WEB SPORT

I bianconeri di Massimiliano Allegri hanno superato 2-0 la Lazio all'Olimpico grazie a due rigori trasformati da Leonardo Bonucci ritornando in corsa per i quartieri alti della classifica.

Questo il titolo dell'edizione odierna di QS: "Sarri riaccende la Juve, Allegri torna in quota"

Battuta 2-0 la Lazio, QS: "Sarri riaccende la Juve, Allegri torna in quota". vedi letture. La Juventus ricomincia con un successo. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

La Juventus supera la Lazio all'Olimpico grazie a due rigori di Leonardo Bonucci e prosegue la sua risalita in classifica. La Stampa dopo la vittoria con la Lazio: "Gioco e carattere, la Juve crede nella rimonta". (TUTTO mercato WEB)

Evidentemente io e il mister abbiamo visto due partite diverse Il vortice di polemiche nasce dai due calci di rigore assegnati ai bianconeri e successivamente realizzati da Leonardo Bonucci. (Radio Radio)

Il Messaggero: "Due rigori alla Juventus, la Lazio senza Immobile non sa più vincere". vedi letture. "Due rigori alla Juventus, la Lazio senza Immobile non sa più vincere: 0-2. Questo il titolo in taglio alto di prima pagina dell'edizione odierna de Il Messaggero. (TUTTO mercato WEB)

Ora Bonucci "vede" anche un mito bianconero come: è a -2 per quanto riguarda le presenze in gare ufficiali con la maglia della Juventus,contro ledell'ex presidente onorario. (ilBianconero)

In Libia infatti, è stato arrestato uno spacciatore di droga, che vendeva la sua merce con il logo bianconero impresso sopra. Una sfida affascinante che la Juventus giocherà con poche pressioni, vista la qualificazione già raggiunta. (Juvenews.eu)

Dopo la vittoria della Juve sul campo dell’Olimpico, De Sciglio ha esultato sul suo profilo Instagram: «Successo che vale doppio». Mattia De Sciglio, dopo la vittoria rimediata sul campo dell’Olimpico contro la Lazio, ha esultato sui social:. (Lazio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr