Atletico Madrid, Suarez ko: infortunio in allenamento

Atletico Madrid, Suarez ko: infortunio in allenamento
CIP SPORT

Un altro passo falso comprometterebbe la vittoria della Liga

Appare improbabile leggere il suo nome nella lista dei convocati del tecnico Diego Simeone, costretto a reinventare nuove soluzioni per strappare tre punti vitali.

Questa mattina Luis Suarez ha dovuto abbandonare anticipatamente l’allenamento a causa di un problema muscolare.

Nelle prossime ore l’attaccante uruguaiano verrà sottoposto ad accertamenti clinici per stabilire l’entità dell’infortunio. (CIP)

La notizia riportata su altri giornali

Filippo Galli, ex giocatore del Milan, ha parlato alla Gazzetta dello Sport della corsa per i quattro posti in Champions League. Sono convinto che il rinnovo del contratto gli darà una spinta ulteriore per un grande finale di stagione. (Pianeta Milan)

Sono convinto che il rinnovo di contratto darà una spinta in più a Ibrahimovic per un grande finale di stagione Penso che proseguiremo su questo ritmo fino a maggio: sarà una lotta fino all’ultimo respiro, ma alla fine prevarranno le tre attualmente alle spalle dell’Inter, ovvero Milan, Atalanta e Juventus. (Milan News)

Per Ibrahimovic, che nella coppa più importante ha giocato 120 volte, la centoventunesima a 40 anni dopo essersi ripreso la Nazionale svedese, sarebbe il successo più grande Nella seconda stagione del suo ritorno al Milan il leader si è confermato tale: nel blocco vincente delle prime 15 giornate gli sono bastate 6 presenze per segnare 10 gol. (la Repubblica)

Ma quale vecchio! Solo Muriel è meglio di Ibra nel rapporto gol-minuti giocati: il rinnovo è meritato

Per la prossima stagione Stefano Pioli ha fatto delle richieste, in particolar modo per avere delle alternative a sinistra. Diogo Dalot non dovrebbe essere riscattato: troppo elevata al richiesta del Manchester United per un terzino che ora fa la riserva in rossonero. (MilanNews24.com)

Lo svedese, per dare anche una scossa all’ambiente, pare aver già dato la sua disponibilità per restare anche il prossimo anno. Non gli dispiacerebbe rigiocare la Champions League con la casacca del Diavolo. (Virgilio Sport)

87 Negli scorsi giorni vi abbiamo raccontato come ormai sia questione di tempo, forse solo di ore, per il rinnovo con il Milan da parte di Zlatan Ibrahimovic che vestirà la maglia rossonera anche il prossimo anno: a ccordo fino al 2022, per il quasi 40enne, che guadagnerà lo stesso stipendio che percepisce ora, ovvero 7 milioni di euro netti, raggiunti però con una base fissa più bassa e bonus più alti. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr