Gas record, ora si riaccendono anche le centrali a petrolio

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Ma di fronte allo shock energetico

La scelta di ricorrere al gasolio e persino al greggio per alimentare le centrali per ora sta prendendo piede in Asia, in un periodo in cui procurarsi Gnl è diventato molto difficile oltre che costosissimo.

3' di lettura. Il gas è ormai così caro che per generare elettricità non solo si preferisce sempre più spesso il carbone, ma si torna a bruciare persino il petrolio: uno sviluppo inquietante nell’era della transizione energetica e dell’auspicato tramonto dei combustibili fossili. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri media

grafico giornaliero petrolio. Si tratta di un livello anche maggiore della domanda pre-pandemia del 2019 di 100,3 milioni di barili al giorno. (Investing.com)

Come dice l’editorialista di Reuters Clyde Russell: mettiloLa vendita di petrolio riguardava il messaggio, non il petrolio stesso. La Cina ha fatto notizia la scorsa settimana con la notizia che avrebbe rilasciato e venduto del petrolio greggio dalla sua riserva strategica di petrolio in una mossa di Bloomberg. (Amantea online)

La Serie A è sempre più bella e ci sono giocatrici di livello internazionale. Avere uno staff che ti aiuta è fondamentale per alzare il livello e la piacevolezza di quel che si vede la domenica. (Calcio In Pillole)

1 Minuto di Lettura. Martedì 14 Settembre 2021, 12:45. . . . (Teleborsa) - Prezzi del petrolio sugli scudi per l'arrivo sulle coste del Texas dell'uragano Nicholas a poche settimane dal passaggio di Ida, A fare da assist alle quotazioni di greggio contribuiscono anche le stime dell'OPEC che, nel rapporto mensile, ha alzato le previsioni della domanda a 100,8 milioni di barili al giorno nel 2022, livelli precedenti la pandemia da Covid-19. (ilmessaggero.it)

Reagisce positivamente Eni, contrastate le altre società del settore. L'organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio ha rivisto al rialzo le previsioni per la domanda mondiale di greggio nel 2022, quando i consumi di combustibili torneranno ai livelli pre-pandemici. (Yahoo Finanza)

Lo stesso aggiornamento giungerà anche dagli Stati Uniti, insieme alle scorte di petrolio greggio secondo l’EIA statunitense Se infatti questo supporto non dovesse reggere, allora il petrolio greggio entrerebbe in grave contrazione e potrebbe riportarsi anche sotto i 65 dollari. (Yahoo Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr