Covid, terapie intensive: le regioni sopra la soglia di allerta. DATI

Covid, terapie intensive: le regioni sopra la soglia di allerta. DATI
Sky Tg24 INTERNO

Secondo il bollettino del 2 maggio si registrano 9.148 nuovi casi, 156.872 tamponi e 144 morti in 24 ore.

A livello nazionale la saturazione delle terapie intensive occupate da pazienti Covid è al 28%, appena sotto la soglia di allerta del 30%.

Alcune regioni però hanno valori che superano questa percentuale

Le terapie intensive sono 2.524 (+2): per la prima volta dopo settimane si blocca il trend del calo. (Sky Tg24)

Su altre testate

I posti letto occupati in terapia intensiva sono invece complessivamente 2.524, con 109 ingressi in rianimazione nelle ultime 24 ore, 2 in più nel saldo tra entrate ed uscite dal reparto, contro il -61 registrato ieri. (Virgilio Notizie)

Salgono le terapie intensive - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO. 3 ore fa: Bevacqua: «Senza una strategia è inutile parlare di green economy». 8 ore fa: Ottima stagione per l’uliveto Calabria, ma Coldiretti denuncia l’aumento di importazione di olio straniero. (Ecodellojonio)

Dall’inizio dell’epidemia il Covid in Italia ha ucciso 121.177 persone. – In Italia domenica 2 maggio ci sono 9.148 i nuovi casi di Coronavirus. (IlGiunco.net)

I migliori (e i peggiori) Paesi in cui vivere nell era Covid 19

Finora in India sono state somministrate oltre 156 milioni di dosi dall’inizio della campagna di vaccinazione avviata a gennaio Intanto ieri, secondo gli ultimi dati diffusi dall’Indian Council of Medical Research, è iniziata la terza fase di vaccinazione per le persone di età superiore ai 18 anni. (La Gazzetta dello Sport)

Con il passare dei mesi abbiamo dovuto mettere ripetutamente in discussione le nostre idee su quali Stati potessero affrontare al meglio questa crisi sanitaria. Il Covid-19 ha messo in ginocchio tutto il mondo, ma è innegabile che alcuni Paesi abbiano fronteggiato questi mesi caotici meglio di altri. (Traveller Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr