Milan, sirene inglesi per Leao

Milan, sirene inglesi per Leao
Calciomercato.com SPORT

Nei discorsi tra il Milan e Jorge Mendes, nel summit di mercoledì, si è parlato anche di Rafael Leao.

Secondo La Gazzetta dello Sport, per il portoghese è in arrivo un'offerta dalla Premier League.

Il Milan, tuttavia, lo considera una pedina fondamentale per il futuro

(Calciomercato.com)

Ne parlano anche altre fonti

Deve capire bene dov’è, deve lavorare molto sulla testa, deve capire quello che rappresenta. Devi concentrarti sul tuo lavoro, se sei in un posto come in Italia in cui la tattica è importante devi imparare, studiare, guardare le partite. (Milan News)

Le ultime news sul calciomercato del Milan: Rafael Leao, giunto in rossonero due anni fa, non è cedibile. Il Milan, infatti, aspetta di sapere l'entità dell'offerta che Mendes ha da una squadra del massimo campionato inglese per Leao prima di prendere una decisione sul suo futuro. (Pianeta Milan)

La dirigenza milanista ha sempre parlato di Leao come di un patrimonio del Milan, un calciatore ancora non definitivamente sbocciato ma dalle potenzialità incredibili. Il noto procuratore portoghese gestisce gli interessi anche di Rafael Leao, come di tanti suoi connazionali. (MilanLive.it)

Calciomercato Milan, sirene inglesi per il campione: incontro con l’agente

Il club di via Aldo Rossi attende la risposta del turco, ma intanto si guarda intorno per cercare il suo eventuale sostituto La Rosea rivela che è in arrivo dall'Inghilterra un'offerta per il giovane attaccante portoghese. (Milan News)

Vedremo. Leao, per lui in arrivo un’offerta dalla Premier League, un’occasione oppure un tentativo che verrà rispedito al mittente. LA SITUAZIONE- “Una strada porta a Rafael Leao in Premier League- si legge a pag. (Milan News 24)

Piace in Premier League. Il calciomercato del Milan potrebbe vedere l’addio di Rafael Leao. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Milan, Leao se ne va: ecco chi arriva. Mercato Milan, Maldini incontra Jorge Mendes: ecco il futuro di Leao. (Stop and Goal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr