L’Inter batte la Juventus al 121’: perché all’ultimo secondo è vero sport (dà più gioia e fa più male)

L’Inter batte la Juventus al 121’: perché all’ultimo secondo è vero sport (dà più gioia e fa più male)
Corriere della Sera SPORT

Perché sappiamo che in certi epiloghi c’è gioia pura o estrema delusione, e non vogliamo correre rischi.

Ecco cosa manca al Niño Maravilla e all’Inter di Inzaghi: un gol all’ultimo secondo, da centrocampo, magari nel derby col Milan

Poi vinci all’ultimo secondo — dopo il gol di Sanchez il pallone non è neppure tornato a centrocampo — e cambia tutto.

Ma lo sport — non solo il calcio — vive di queste cose. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Dietro Benitez a 54 anni con Inter e Napoli. Il tecnico interista supera Allegri. Simone Inzaghi è diventato l'allenatore più giovane a vincere la Supercoppa Italiana con due squadre diverse. (Fcinternews.it)

Repubblica: "L'Inter con Inzaghi si è evoluta ed ora cerca sempre di imporre il gioco". vedi letture. La Repubblica si sofferma quest'oggi al suo interno su Simone Inzaghi. Il tecnico dell'Inter ha sorpreso davvero tutti per come si è ambientato in fretta a Milano sponda nerazzurra, ma soprattutto per quello che è riuscito a creare con i suoi calciatori. (TUTTO mercato WEB)

Come analizzato dal giornalista Pietro Guadagno sul Corriere dello Sport odierno, almeno uno dei due quinti di centrocampo viene sempre sostituito per fisiologico affaticamento. Le regole inzaghiane prevedono cambi strategici, raramente nell’intervallo. (Inter-News)

Il fattore Inzaghi: terapia del sorriso per l'Inter vincente

Il Corriere della Sera ha riassunto 3 momenti-simbolo della sua gestione: "Primo capitolo: ritorno da Reggio Emilia, dopo il successo sul Sassuolo. Tre momenti chiave per riassumere il rapporto del tecnico con i giocatori nerazzurri. (passioneinter.com)

Quello che Inzaghi sta facendo a Milano è fuori scala rispetto alle attese di chiunque hi sostiene di aver previsto tutto mente. (La Repubblica)

Per lui dosi di scetticismo all'inizio, ma la sua Inter ha convinto tutti. Il piano di Steven Zhang è chiaro: vuole che la sua squadra apra un ciclo. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr