Salvini a Siena: ''Faremo di tutto per rimandare Letta a Parigi''

Salvini a Siena: ''Faremo di tutto per rimandare Letta a Parigi''
Altri dettagli:
SienaFree.it INTERNO

E faremo di tutto per lasciargli tanto tempo libero e per poter tornare ai suoi studi e alla sua tanto amata Parigi.Siena – ha sottolineato Salvini - è un collegio importante.

Noi invece i paracadutati li lasciamo agli altri e ci scegliamo un senese".Il tour di Salvini a sostegno di Tommaso Marrocchesi Marzi, imprenditore del settore vinicolo, è partito in mattinata da Monteriggioni.

"Parole anche sul Palio: ''Speriamo che il Sindaco, riesca nel miracolo di restituire ai senesi il Palio in autunno"

''Letta ha detto che si ritira se alle elezioni a Siena perde - ha affermato Salvini rispondendo all'annuncio fatto dal candidato del Partito Democratico al via della sua campagna elettorale -. (SienaFree.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Speriamo che domani, invece di andare allo scontro, Letta scelga il confronto e il dialogo, altrimenti la legge non verrà mai approvata", ha aggiunto. "Letta scelga il confronto", replica Salvini. (la Repubblica)

Dopo l’uccisione di un 39enne marocchino avvenuta a Voghera, in provincia di Pavia, per mano dell’assessore leghista Massimo Adriatici (indagato per eccesso di legittima difesa, si trova ora agli arresti domiciliari), arrivano le parole del segretario del Pd Enrico Letta. (Open)

Ed è qui che entra in campo la giustizia: il suo compito sarà appunto quello di accertare perché l'assessore alla Sicurezza, Massimo Adritici, ha premuto il grilletto contro il 39enne marocchino Youns Boussetaoui. (il Giornale)

I limiti delle Agorà democratiche di Enrico Letta

Si schiera a favore il ministro della Salute Roberto Speranza: «Sui vaccini è inammissibile l'ambiguità da parte della politica». Il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi si sbilancia: «Ci troveremo questa settimana nel Consiglio dei ministri e sarà una decisione collegiale. (il Giornale)

Subito dopo, il segretario Letta, accompagnato dal consigliere regionale Nicola Irto, visiterà il Noel di Reggio Calabria, laboratorio naturale di ingegneria marittima diretto dal professore Felice Arena, per poi trasferirsi al “Pepy’s beach” dove alle 18.30 presenterà il suo libro “Anima e Cacciavite” insieme alle associazioni studentesche “Themis” e “Ares” dell’Università Mediterranea e alla presenza del gruppo dirigente del Partito Democratico calabrese. (Corriere della Calabria)

Enrico Letta apre l'esperienza delle Agorà Democratiche. E' la piattaforma del Pd per ospitare e organizzare i dibattiti di cittadini e attivisti (aperta a iscritti e non) per creare lo spazio di partecipazione di un "nuovo partito" (come Letta stesso lo ha definito), e assistere i decisori connettendoli con i pubblici di riferimento, prospettando centinaia di migliaia di utenti coordinati tramite la piattaforma. (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr