Bitcoin sbanda a -8% con ritorno risk-off sui mercati e commenti hawkish Fed

Finanza.com ECONOMIA

Ieri diversi esponenti della Fed hanno fatto commenti improntati verso la continuazione della politica aggressiva di rialzo dei tassi per contrastare l’inflazione.

Circa 220 milioni di dollari di posizioni in criptovalute sono state liquidate nell’arco di un’ora, con Bitcoin che ne rappresentano circa la metà, secondo i dati di Coinglass.

Crescono intanto le attese per il simposio del Jackson Hall del 25-27 agosto, con il presidente della Fed, Jerome Powell, che parlerà venerdì 26

Il bitcoin è arrivato a cedere oltre l’8% sotto quota 22.000$, sui minimi da fine luglio; male anche l’Ethereum che segna quasi -6% a 1.740 $. (Finanza.com)

Su altri media

Questa perdita di fiducia potrebbe indurre i rialzisti a ridurre ulteriormente le loro posizioni con leva, potenzialmente innescando nuovi minimi nelle prossime settimane Il 19 agosto, la capitalizzazione di mercato delle criptovalute è diminuita del 9,1%, scivolando così sotto l'importantissimo supporto psicologico dei 1.000 miliardi di dollari. (Cointelegraph Italia)

Il calo di Bitcoin a 21.000$ potrebbe essere peggiore di quanto pensi: ecco perché. Il 19 agosto, la capitalizzazione di mercato delle criptovalute è diminuita del 9,1%, scivolando così sotto l'importantissimo supporto psicologico dei 1.000 miliardi di dollari. (Investing.com Italia)

I trader sperano in una ripresa e in un consolidamento al di sopra dell'attuale prezzo spot, attualmente inferiore ai 22.000$. Il collega trader Il Capo di Crypto, che da tempo prevedeva un ritorno a livelli inferiori, ha affermato che "nuovi minimi sono solo questione di tempo. (Cointelegraph Italia)

Inflazione UE più alta della storia: Bitcoin recupera i 23.400$. In data odierna, Bitcoin (BTC) ha reagito bene alla pubblicazione degli ultimi dati che confermano l'inflazione più alta di sempre nell'Unione Europea. (Investing.com Italia)

L’inflazione non è un fatto nuovo, perché i mercati reagiscono così violentemente? Mesi che saranno ancora caratterizzati da un’attenzione spasmodica dei mercati per quanto riguarda l’inflazione (e tutto quello che ne consegue). (Criptovaluta.it)

Fonte: Whalemap/ Twitter. Inflazione da record. I fattori macro sono chiaramente influenzati dall'inflazione, con il dato UE del 9,8% di luglio in testa. "Gli accumuli da parte delle whale a 23.400-22.800$ sono ancora il supporto più vicino che abbiamo per Bitcoin (se dovessimo iniziare a scendere)". (Cointelegraph Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr