Zaia: «Riaprire le scuole». Dott.ssa Russo: «Oggi il Veneto è regione a contagiosità bassa»

Zaia: «Riaprire le scuole». Dott.ssa Russo: «Oggi il Veneto è regione a contagiosità bassa»
Verona Sera Verona Sera (Interno)

Questo è uno degli indicatori principali che fa si che la nostra regione sia considerata con una contagiosità "bassa"».

L'espressione «contagi zero», ha quindi sentenziato la dott.ssa Russo, «si può usare solo se vi aggiungiamo davanti "per oggi"».

Su altri media

Luca Zaia: «In Veneto stiamo lavorando perche le scuole aprano». EMBED. . . (Agenzia Vista) Venezia, 22 maggio 2020 Zaia: "In Veneto stiamo lavorando perche le scuole si aprano" La consueta conferenza stampa sul punto dell'emergenza coronavirus del Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in diretta Facebook. (Il Messaggero)

Un emendamento per le zone rosse viene annunciato dai deputati Federico Conte (Leu), del Basso de Caro (Pd), De Filippo (Iv) e Stumpo (Leu). - dicono i parlamentari - I Comuni che sono stati zona rossa hanno tutti pari dignità. (L'HuffPost)

Così il governatore del Veneto Luca Zaia ospite di 24 Mattino su Radio 24. Se non lo modificano d’ufficio io lo farò modificare a un tribunale perché io questo decreto lo impugno”. (QuiFinanza)

Il commento. Il Veneto aveva raggiunto ieri lo zero contagi, in anticipo rispetto alle previsioni. Sono stati dunque 25 i nuovi positivi rispetto alla rilevazione di ieri sera: di questi, 21 sono stati rilevati nella notte e solo 4 nella giornata di oggi tra le ore 8 le 17. (Il Gazzettino)

Lo ha fatto questa mattina durante l'appuntamento con la stampa e i veneti sul bollettino del contagio. "Domani farò l'ordinanza per la riapertura di asili e centri estivi", ha detto Zaia rivolgendosi alle educatrici che hanno appena in aula alcuni cartelloni per esprimere la loro rabbia: "Siamo stati dimenticati". (La voce di Rovigo)

Regole centri estivi Veneto, arriva un quadro più definito. Anche se si punta a riaprire già qualche centro (coinvolgendo diocesi e scuole paritarie) già da lunedì 25 maggio. (Venetoeconomia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti