Piazza Affari apre in frenata: molto bene Tim, giù i petroliferi Saipem e Tenaris

Finanzaonline.com ECONOMIA

Male invece i petroliferi Saipem (-0,95% a 1,82 euro) e Tenaris (-0,92% a 9,20 euro), con i prezzi del greggio in discesa: secondo il rapporto settimanale dell'American Petroleum Institute le scorte Usa di greggio sono scese di 3,1 milioni di barili la scorsa settimana, in aumento di 3,7 milioni di barili quelle di benzina.

Tra i titoli di Piazza Affari, a prendersi la scena è Tim con la sua partenza turbo (+1.64% a 0,46 euro), scaturita in seguito all'avvio della riorganizzazione interna del management aziendale. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altre testate

Quando a Milano il Ftse Mib sale dello 0,45%, a Parigi il Cac40 scivola dello 0,06%, a Francoforte il Dax40 dello 0,16% e a Londra il Ftse100 dello 0,17%. Borsa: Milano tiene a meta' seduta grazie a exploit Unicredit (+11%). (Il Sole 24 ORE)

Le due societa' hanno comunque annunciato di voler preparare un vaccino specifico per la variante, che potrebbe essere pronto per marzo. Secondo le indicazioni arrivate ieri, il vaccino di Pfizer e BioNtech contro il coronavirus sarebbe 'ancora efficace' dopo 'tre dosi' anche contro Omicron. (Il Sole 24 ORE)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Borsa: Europa sui minimi con Milano a -1%, realizzi su St, sale Tim. A Piazza Affari il Ftse Mib cede l'1,06%, zavorrato dalle vendite su StMicroelectronics (-2,68%), ieri maglia rosa, Moncler (-2,42%) e Amplifon (-2,28%). (Il Sole 24 ORE)

Se invece il Ftse Mib riuscisse a superare quota 27.000 punti riuscirebbe a trasformare l’attuale debolezza in uno scenario positivo. Una chiusura sopra questa soglia favorirebbe l’indice maggiore di Piazza Affari la prossima settimana per raggiungere i massimi dell’anno. (Proiezioni di Borsa)

Troppe le tessere di un mosaico ancora in fase di costruzione e troppo ampio lo spettro di valutazione. La volatilità resta ancora protagonista sui mercati. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr