Scoppia il Dieselgate francese: dopo VW e Renault anche FCA, Peugeot e Citroen nel mirino

Scoppia il Dieselgate francese: dopo VW e Renault anche FCA, Peugeot e Citroen nel mirino
Automoto.it ECONOMIA

Proprio oggi Peugeot ha dovuto fare i conti con i 10 + 30 milioni da impegnare per difendersi e sorte analoga pare prevista per Citroen e FCA

Su Volkswagen, già colpita dal precedente filone dieselgate, arrivano altri capi di imputazione per frode.

Tutto da discutere ma intanto in Francia i tedeschi dovranno versare 10 milioni di euro in cauzione e una fideiussione da 60 milioni per eventuali risarcimenti. (Automoto.it)

Ne parlano anche altri media

- BERLINO, 09 GIU - La procura di Berlino ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex ceo di Volkswagen, Martin Winterkorn, con l'accusa di falsa testimonianza. Winterkon, continua il tabloid, dovrà quindi essere sottoposto a un processo. (Tiscali.it)

L'ex capo della Volkswagen Martin Winterkorn e altri tre ex dirigenti hanno accettato di pagare 288 milioni di euro in danni derivanti dallo scandalo delle emissioni dieselgate della società, secondo i documenti del tribunale. (La Stampa)

L'ex amministratore delegato sotto accusa. Volkswagen è finita sotto accusa in Francia per frode nello scandalo delle emissioni dei suoi motori diesel. (RSI.ch Informazione)

Volkswagen: risarcimenti da 288mln da ex manager per Dieselgate

E' stata di gran lunga l'indagine piu' completa e complessa effettuata in un'azienda nella storia economica tedesca. Tutti questi risarcimenti dovranno essere approvati dall'assemblea annuale generale della societa', in calendario il prossimo 22 luglio (Borsa Italiana)

Tecnologia 9 ore fa La polvere lunare è un problema che va risolto prima dell'arrivo delle missioni Artemis. Offerta Sky a Dazn: 500 milioni per le 7 partite esclusive e l'app su Sky Q Mobile 9 ore fa Sky ha offerto 500 milioni a Dazn per avere la sua app su Sky Q e le 7 partite esclusive su un canale. (HDblog)

Stato: 06/09/2021 18:59 Tempi duri per l’ex capo Volkswagen Winterkorn. La Volkswagen ha annunciato mercoledì di aver raggiunto un accordo sui danni con l’ex CEO Winterkorn e altri tre ex manager nello scandalo diesel. (Toscana Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr