;

Emanuele Filiberto,mossa Amedeo ridicola

Emanuele Filiberto,mossa Amedeo ridicola
Tiscali.it Tiscali.it (Cultura e spettacolo)

"Il ramo Aosta ha sempre voluto prendere il posto di Casa Savoia - sostiene - ed è un gran peccato e una grande tristezza, perché tutti insieme potremmo fare molto di più".

Così il principe Emanuele Filiberto che, interpellato dall'ANSA, bolla come "ridicola" e "anacronistica" la presa di posizione della Consulta presieduta da Gianni Stefano Cuttica e Aldo Mola.

Sono donne straordinarie che hanno fatto grandi cose; confido molto nella sensibilità e nel punto di vista femminile".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti