Calciomercato Inter, attacco a Conte | “Destabilizza e lascia macerie”

Calciomercato Inter, attacco a Conte | “Destabilizza e lascia macerie”
Calcio mercato web Calcio mercato web (Sport)

Nel mirino, Antonio Conte, dopo il duro sfogo del tecnico dell’Inter al termine del match vinto con l’Atalanta.

Subito dopo spara su tutti i dirigenti…”. LEGGI ANCHE > > > Inter, ufficiale il nuovo sponsor | Accordo record!

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, ribaltone Conte più vicino | Arriva Allegri, ma che cifre!

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, 107 milioni e triplo colpo | Conte può sorridere

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, tentativo per il ‘sogno’ di Conte | Super scambio con Skriniar.

Se ne è parlato anche su altre testate

Arriva solo dopo un’ora di gioco il primo tiro in porta dell’Atalanta: Gomez. Nella partita più importante di questo finale di stagione, l’Inter di Antonio Conte ha risposto presente. (fcinter1908)

E una delle prime richieste di Allegri potrebbe arrivare proprio dalla Juve, con l’allenatore che punterebbe l’attenzione su Alex Sandro. Alex Sandro piace anche in Premier League, in particolare al Chelsea (CalcioMercato.it)

Se Conte fa riferimento a quello specifico episodio, evidentemente ce l’ha con qualcuno interno alla società. Portare in pubblico temi da trattare con la società per arrivare alla rottura non mi sembra una bella cosa. (Inter-News.it)

Non solo perché ha un contratto da 12 milioni netti a stagione fino al 2022. L'edizione odierna de Il Corriere della Sera analizza le dure parole di Antonio Conte nel post Atalanta-Inter e svela le intenzioni del tecnico nerazzurro: “Conte non si dimetterà, di certo non prima della conclusione dell’Europa League e difficilmente lo farà anche dopo. (ilBianconero)

"Luciano denunciava cose gravi sul mondo Inter già nel 2018", ha tuonato il tecnico leccese. Nel suo sfogo in tv di ieri sera, Antonio Conte ha "citato" anche il suo predecessore sulla panchina nerazzurra Luciano Spalletti: "Pensate che mi è stato mandato un suo video del 2017 (in realtà è datato febbraio 2018, ndr) che denunciava cose gravi sul mondo Inter. (La Gazzetta dello Sport)

In casa Inter sono ore intense, con il duro sfogo di Antonio Conte - letteralmente scatenato dopo il successo sull'Atalanta - che ha fatto molto rumore. A bocce ferme faremo le nostre valutazioni, ci sarà modo di parlare anche con il presidente che però è in Cina, quindi. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr