FSI-USAE: “Nel contratto sanità si erge un nuovo muro”

FSI-USAE: “Nel contratto sanità si erge un nuovo muro”
Sardegna Reporter CULTURA E SPETTACOLO

D, comprensiva del livello economico DS) e, soprattutto, un’Area del personale di elevata Qualificazione (che sarebbe vuota nella fase iniziale).

La reazione sfavorevole di FSI-USAE

Un sistema di incarichi articolati in tre tipologie: Incarichi di posizione; Incarichi di funzione organizzativa; Incarichi di funzione professionale; che sarebbero graduati in base alla complessità (complessità base, complessità media, complessità elevata). (Sardegna Reporter)

Su altre fonti

La valorizzazione contrattuale degli infermieri rappresenta un percorso obbligato, una conditio sin qua non, un passaggio fondamentale per la ricostruzione della sanità italiana Gli infermieri e le altre professioni sanitarie dovrebbero quindi essere collocati, NELL’ AMBITO DELLO SPECIFICO “RUOLO SANITARIO DEL PERSONALE INFERMIERISTICO E DELLE ALTRE PROFESSIONI SANITARIE” – AREA DEI PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E DEI FUNZIONARI. (Sicilia Oggi Notizie)

La valorizzazione contrattuale degli infermieri rappresenta un percorso obbligato, una conditio sin qua non, un passaggio fondamentale per la ricostruzione della sanità italiana (Nurse Times)

The Telegraph ricorda che il direttore sportivo del PSG, Leonardo, ha rivelato che Mbappé ha “sempre promesso che non sarebbe andato via a parametro zero”, quindi anche nel caso di rinnovo del contratto non si escluderebbe una offerta del Real Madrid per acquistarlo La cifra, però, non è bastata al PSG che ne chiedeva almeno 210 di milioni e quindi tutto è sfumato e Mbappé ha continuato a giocare per il club di Parigi. (Calcio In Pillole)

Contratto Sanità Pubblica, il punto sulla trattativa del 12 gennaio - FP Cgil funzione pubblica

La bozza presentata ieri dall’ARAN alle organizzazioni sindacali porta novità importanti per la figura dell’operatore socio sanitario. Nuovo Contratto CCNL: anno nuovo, vita nuova. (AssoCareNews.it)

La proposta illustrata dall’ARAN prevede, in sintesi:. . SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE PROFESSIONALE. • Superamento delle attuali categorie con la creazione di 5 aree: Area degli Operatori Ausiliari (in cui affluirebbe il personale appartenente alle attuali ctg Pronta la bozza. (Quotidiano Sanità)

Anche il Capo III, dedicato al sistema degli incarichi, prevede – nelle intenzioni dell’Aran – diverse novità Dal sistema dei differenziali resterebbe escluso il personale assunto o collocato (in prospettiva) nell’area delle elevate professionalità. (Fp Cgil)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr