Ecco le nuvole di fuoco: l'allarme degli scienziati dopo gli incendi in Australia

Il Messaggero Il Messaggero (Esteri)

Come è successo a Fort McMurray, possono accendere nuovi incendi anche a 20, 30 chilometri di distanza».

L'Osservatorio della Terra della Nasa ipotizza che queste nubi, presenti sopra il fumo degli incendi, siano state create proprio dalle fiamme sottostanti dove la terra bruciava.

Ne parlano anche altri media

Australia devastata dagli incendi: dopo settimane di sole è finalmente pioggia. Mai attesa così a lungo, la pioggia in Australia si rivela una benedizione. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.