La probabile formazione del Torino: Baselli-Lukic in luogo di Verdi e Mandragora

La probabile formazione del Torino: Baselli-Lukic in luogo di Verdi e Mandragora
Toro News SPORT

Due cambi forzati per Nicola nell'undici titolare rispetto alla squadra che ha sfidato il Napoli: sono infatti squalificati, come noto, Mandragora e Verdi.

A completare la mediana dovrebbe essere Rincon.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO. Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Baselli, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti

In difesa ci dovrebbe essere Sirigu tra i pali, con la difesa titolare davanti al portiere sardo. (Toro News)

Ne parlano anche altri giornali

La redazione di Toro News si associa al Presidente Urbano Cairo e a tutto il Torino Football Club nell'esprimere le più sentite condoglianze alla moglie, signora Rita, al figlio Roberto e alla nuora Claudia (Toro News)

A differenza della sconfitta di Cagliari, che sotto l'aspetto del risultato è stata una mazzata, poco potevo rimproverare per impegno o il fatto di lottare. Parma, D'Aversa sul ko col Crotone: "Nel primo tempo una resa, non ce lo possiamo permettere". (TUTTO mercato WEB)

Si è concluso il primo tempo del posticipo domenicale tra Sampdoria e Roma a Marassi. Sala ha indossato la maglia del Torino dal 1975 (Torino Granata)

L'allenamento del Toro al Filadelfia, sessione tecnico-tattica

"Noi lavoriamo duramente e da questo punto di vista la squadra ha fatto vedere di avere valori. Noi ogni partita dedichiamo il necessario impegno per essere dove siamo adesso". (Toro News)

Davide Nicola prova a smorzare la pressione per una partita da vincere a tutti i costi, preferisce esibire l’orgoglio di essere l’allenatore del Toro. Sarà la prima volta senza il regista arrivato a gennaio dall’Udinese e che ha migliorato molto le cose là in mezzo (La Stampa)

Cartoline dal Filadelfia. Dove ieri oltre cinquecento supporter del Toro hanno risposto all’appello della Curva Maratona per far sentire a Belotti e compagni il giusto calore nel passaggio decisivo della stagione. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr