Sileri d'accordo con Spahn: "o vaccinati o guariti o morti" • Imola Oggi

Imola Oggi ESTERI

Consigliamo poi di usare la mascherina Ffp2 sui mezzi pubblici, lo consigliamo ma non c’è l’obbligo

D’accordo con Spahn, “vaccinati o guariti o morti”.

Senza se e senza ma.

“Sono d’accordo con quello che è stato detto in Germania: finiremo questa quarta ondata o vaccinati, o guariti o morti.

E manca anche una parte perché anche chi è guarito potrebbe portarsi appresso il long Covid”, ha detto Sileri commentando le parole del ministro della Salute tedesco Jens Spahn. (Imola Oggi)

Su altre testate

Ad aprire il dibattito è stato il bavarese Markus Soeder, che ha rivelato che l'80% della sua Csu sarebbe a favore APPROFONDIMENTI LA STRETTA Dall'Alto Adige alla Sicilia le linea dura dei sindaci COVID-19 Austria, booster anticipato ECONOMIA Covid, si attendono le raccomandazioni di Bruxelles COVID Lockdown in Germania MONDO Baviera, stop ai mercatini di Natale. (Il Messaggero)

Alla fine dell’inverno i tedeschi saranno vaccinati, guariti o morti». Ma è anche un alibi perfetto per nascondere i suoi clamorosi errori di gestione e l’incredibile «disastro di comunicazione» come è arrivato ad ammettere perfino il governatore bavarese Markus Söder. (Il Manifesto)

Queste persone vorrei trascinarle in un'unità di terapia intensiva e chiedere loro, di fronte alla sofferenza, cos'altro deve succedere perché capiate? Vaccinazione: le differenze regionali. Come detto, attualmente in Germania è vaccinato il 68,1% della popolazione (Il Giorno)

Sono 3.845 i letti di terapia intensiva occupati in tutta la Germania e 399,8 l'incidenza settimanale media su 100.000 abitanti "Non possiamo escludere il lockdown". La situazione in alcuni Stati tedeschi "è davvero drammatica", "non possiamo escludere nessuna misura, incluso il lockdown". (Today)

Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. 2021. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. Notiziario. it_IT. Sputnik Italia feedback. (Sputnik Italia)

Non c’è limite al green pass: «Da oggi, nella nostra associazione si applica la regola 2G», cioè la regola del green pass rilasciato solo a vaccinati (geimpft) o guariti (genesen). Il green pass per morire. (Tempi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr