Fatturazione elettronica, scatta l'obbligo per i forfettari: chi può evitarla e come si emette

Virgilio Notizie ECONOMIA

Fatturazione elettronica, chi è obbligato. La fatturazione elettronica sarebbe dovuta essere obbligatoria da gennaio 2024, ma il governo ha deciso di anticipare i tempi attraverso il Decreto PNRR2.

Per i forfettari che si troveranno a compilare la fattura elettronica sarà necessario utilizzare il codice associato al regime ossia “Regime forfettario (art.1, c.54-89, L.

La data del 1° luglio 2022 è ben segnata in rosso nel calendario di tutti i possessori di partita Iva nel regime dei forfettari e dei vecchi minimi. (Virgilio Notizie)

Su altre fonti

Ad indagare a riguardo è la nuova indagine Nielsen commissionata da Aruba, il principale cloud provider italiano e leader nei servizi di data center, web hosting, e-mail, Pec e servizi certificati, tra cui la fatturazione elettronica. (Adnkronos)

Infine, per quanto possibile, verranno unificati i processi di gestione delle fatture e non bisognerà più differenziare le fatture tradizionali da quelle elettroniche. Si arriverà così a una riduzione dei margini di errore e a un risparmio di tempo per imprese e professionisti (ilmessaggero.it)

Abbiamo iniziato come fornitore di fatturazione elettronica alla fine del 2019 e abbiamo già più di 15.000 clienti in Italia, un numero in costante crescita nell'ultimo anno. Solarisbank è il partner prescelto di FINOM per il conto business italiano e per l’emissione delle carte Visa Business Debit. (Tiscali)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr