Covid oggi Italia, Gimbe: "Contagi in aumento da 5 settimane"

Covid oggi Italia, Gimbe: Contagi in aumento da 5 settimane
Adnkronos SALUTE

"Gli ingressi giornalieri in terapia intensiva continuano ad aumentare - precisa Marco Mosti, direttore operativo della Fondazione Gimbe - La media mobile a 7 giorni è passata da 38 ingressi/die della settimana precedente a 48".

La copertura nazionale con dose booster è del 29,1%, anche qui con notevoli differenze tra regioni: si va dal 14,9% della Sicilia al 46,8% del Molise

Vaccino anti-covid. In Italia sono "in netto ritardo i richiami" di vaccino anti-Covid, le dosi booster che "entro fine anno riguardano 22,6 milioni di persone". (Adnkronos)

Su altri giornali

In lieve aumento nell'ultima settimana il numero di somministrazioni (n. 1.380.796), con una media mobile a 7 giorni di 207.593 somministrazioni/die. Anche se appaiono "in lieve aumento le somministrazioni quotidiane, per coprire le persone chiamate alla terza dose entro il 31 dicembre il ritmo dovrebbe salire a oltre 600mila somministrazioni al giorno" (Il Giorno)

Covid in Italia: allarme in 18 province. Covid monitoraggio Gimbe: "Contagi in aumento da 5 settimane". (Virgilio Notizie)

L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia vede Messina in testa con 131, a seguire Catania 103, Siracusa 101, Caltanissetta 79, Trapani 67, Agrigento 55, Palermo 52, Ragusa 52 ed Enna 43 Nell’isola la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale e’ pari 70,7% (media Italia 76,7%) a cui aggiungere un ulteriore 3,1% (media Italia 2,5%) solo con prima dose. (Grandangolo Agrigento)

In Sicilia casi covid in aumento nell'ultima settimana: Catania la provincia peggiore

Gli ultimi dati dell’Istituto superiore di sanità evidenziano la riduzione dell’efficacia vaccinale dopo 6 mesi dal completamento del ciclo, confermando la necessità della dose di richiamo. In dettaglio: l’efficacia sulla diagnosi scende in media dal 74,6% per i vaccinati entro 6 mesi al 46,8% per i vaccinati da più di 6 mesi e l’efficacia sulla malattia severa scende in media dal 91,8% per i vaccinati entro 6 mesi all’82,1% per i vaccinati da più di 6 mesi (CesenaToday)

Così come si evidenzia un aumento del 9,5% dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. Anche il tasso di copertura vaccinale con dose booster è più basso che nel resto d'Italia: il 20,6% contro una media nazionale del 29,1%. (Giornale di Sicilia)

Ecco l’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia: Catania 115, Messina 107, Siracusa 88, Caltanissetta 58, Trapani 51, Agrigento 49, Palermo 47, Enna 46 e Ragusa 31 Lo rende noto il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe con analisi su andamento epidemia, forniture e somministrazioni, nuovi vaccinati, coperture e terza dose. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr