Sci alpino, startlist superG Wengen 2022: orari, programma, tv, streaming, pettorali degli italiani

Sci alpino, startlist superG Wengen 2022: orari, programma, tv, streaming, pettorali degli italiani
OA Sport SPORT

Giovedì 13 gennaio (ore 12.30) si disputerà il superG maschile di Wengen, prova valida per la Coppa del Mondo 2021-2022 di sci alpino.

Di seguito la startlist, i pettorali di partenza, il calendario completo, il programma dettagliato, l’orario d’inizio, il palinsesto tv e streaming del superG maschile di Wengen, prova valida per la Coppa del Mondo 2021-2022 di sci alpino.

Diretta streaming, per gli abbonati, su Eurosport Player, Discovery+, Sky Go, Now Tv, DAZN

LA DIRETTA LIVE DELLA PROVA DI DISCESA FEMMINILE A ZAUCHENSEE DALLE 10.45. (OA Sport)

La notizia riportata su altri media

Sci alpino, Paris terzo nell’ultima prova della discesa a Wengen: “Spero nel podio”. by Mattia Zucchiatti. Nella seconda e ultima prova cronometrata (accorciata di circa 45 secondi) della discesa del Lauberhorn, a Wengen, l’austriaco Max Franz ha fatto segnare il miglior tempo, 1’43″42, con 56 centesimi di vantaggio sul norvegese Aleksander Aamodt Kilde e 93 sulla coppia Dominik Paris e Ryan Cochran-Siegle. (SPORTFACE.IT)

Più attardati Matteo Marsaglia, Emanuele Buzzi (41° a 3″16, nella foto), Riccardo Tonetti. Giovedì cominciano le gare con il superG, che prenderà il via alle 12.30 con diretta su Rai Sport e Eurosport. (FISI FVG)

PROGRAMMA OLIMPIADI PECHINO 2022. Diretta tv– Le gare saranno trasmesse in diretta tv sui canali di Rai2, RaiSport (in chiaro) e Eurosport, mentre la diretta streaming sarà disponibile su Rai Play, Eurosport Player, SkyGo, Discovery+ e DAZN. (Sportface.it)

Prova accorciata a Wengen, ma Paris e Innerhofer ci sono: giovedì si comincia con il super-g

Doppio successo di Marco Poma contro Shola Oyetyo e Marco Prosperini, intervallo dalla vittoria di Ganiyu Ashimiyu su Oyetyo. Rispetto a quell’incontro un cambio a testa: il Tennistavolo Sassari ha lo spagnolo Adrian Morato che ha sostituito Marco Sinigaglia, mentre Torre del Greco ha Gerardo Palladino al posto di Daniele Sabatino (Sardegna Reporter)

L’elvetico, dopo un buon avvio, lascia un secondo nel tratto centrale, quindi taglia il traguardo in 12a posizione a 1.56. Nel finale si porta a soli 2 centesimi, quindi arriva al traguardo secondo a 16 centesimi da Schwaiger. (OA Sport)

Gli altri azzurri? Domani la prima delle gare svizzere con il dubbio Kriechmayr. (NEVEITALIA.IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr