Istituto Superiore Sanità: Virus circola ancora, attenzione ai comportamenti

LaPresse LaPresse (Salute)

Ci sono regioni con pochi casi e altre come la Lombardia con ancora un numero significativo.

Le terapie intensive possono riprendere le attività programmate, avendo la capienza per eventuali ripartenze dei contagi che devono essere intercettate".

La notizia riportata su altri media

"In alcune regioni il numero di casi è ancora elevato denotando una situazione complessa, ma in fase di controllo. Per ripristinare la mobilità fra Regioni sarà necessario un numero di nuovi casi ridotto ancora di più rispetto a oggi. (Today)

"Quello di Rt è un dato che cambia su base settimanale, quindi non è un valore su cui si può basare la decisione sullo spostamento fra Regioni. .a cura di Camilla Romana Bruno (La Repubblica)

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana. (Il Fatto Quotidiano)

"Le nostre misure hanno funzionato, la curva ci dice che in tutte le regioni hanno funzionato, sia dove il virus ha circolato di più sia dove ha circolato di meno e dove oggi si hanno casi molto limitati. (La Stampa)

La curva epidemiologica dei contagi da coronavirus è in calo in tutte le regioni, compresa la Lombardia. La curva è in calo” ha commentato il presidente dell’Istituto. (Notizie.it )

«Non possiamo escludere un incremento nelle prossime settimane ma non si tratta di una pagella settimanale delle regioni. Lo ha detto il Presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss), Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa settimanale all’Iss sull'andamento dell’epidemia di Covid-19. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr