Firenze, sciopero del trasporti e manifestazione dei sindacati

Firenze, sciopero del trasporti e manifestazione dei sindacati
Corriere Fiorentino INTERNO

Molte le scuole a Firenze che hanno aderito allo sciopero, al Da Vinci studenti in sciopero, presente anche un presidio della Gkn.

Anche in Toscana lo sciopero generale nazionale indetto in maniera unitaria dal sindacalismo di base.

Lo sciopero, ricorda Gest, «è stato indetto per difendere l’occupazione attraverso il blocco dei licenziamenti, per il rilancio dei salari e la sicurezza dei lavoratori»

A Firenze manifestazione con corteo (partenza ore 10 piazza Puccini con arrivo in piazza Adua). (Corriere Fiorentino)

Su altre fonti

Per domani, al momento, è prevista la cancellazione di altri 11 voli Lo annuncia la compagnia sul proprio sito spiegando che come conseguenza delle cancellazioni dei voli dell’11 ottobre per gli scioperi di 24 ore, “è stata costretta ad annullare anche alcuni collegamenti nei giorni 10 e 12 ottobre 2021”. (LaPresse)

A Napoli, servizi di trasporto pubblico garantiti nelle fasce 5.30-8-30 e 17-20 Sciopero generale nazionale, l'Italia si ferma. (Adnkronos)

Potenziamento del trasporto pubblico, invertendo la privatizzazione/aziendalizzazione degli ultimi decenni. Disagi nelle città. (Il Primato Nazionale)

Sciopero generale, disagi nei trasporti: l'elenco dei voli garantiti da e per la Sicilia

È stata un'azione dimostrativa che si è conclusa nel giro di una mezz'ora. Cobas, Usb, Orsa e altre decine di sigle protestano contro "le politiche antipopolari che stanno assumendo Draghi e i suoi ministri", compresa l'obbligatorietà del Green Pass per accedere nei luoghi di lavoro. (Repubblica Roma)

Lo sciopero generale nazionale è stato indetto da diverse sigle sindacali: ADL COBAS, CIB UNICOBAS, CLAP, CONFEDERAZIONE COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, FUORI MERCATO, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS, USI-CIT, USB e OR. (TargatoCn.it)

Sciopero generale oggi indetto dai Cobas e da altri sindacati di base per tutta la giornata: riguarda tutto il territorio nazionale sia per i lavoratori pubblici sia per quelli privati della durata di 24 ore. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr