TS – Inter, blindati Conte e Lukaku in caso di scudetto. Rinnovo in blocco anche per i dirigenti

TS – Inter, blindati Conte e Lukaku in caso di scudetto. Rinnovo in blocco anche per i dirigenti
Approfondimenti:
passioneinter.com SPORT

Sono numerosi i contratti di casa Inter che hanno in questo momento scadenza nel giugno 2022.

Per questo motivo, come scritto da Tuttosport, l’ipotesi di rinnovo per i tre dirigenti si fa giorno dopo giorno sempre più probabile.

Più probabile, invece, la possibilità che possa attingere ad un finanziamento per portare a termine tutti i pagamenti da qui a giugno.

A certificare però il prolungamento dei rispettivi contratti, potrebbe essere la vittoria del campionato

Non solo quello di Antonio Conte, infatti, ma anche quello dei tre dirigenti Beppe Marotta, Piero Ausilio e Dario Baccin. (passioneinter.com)

Su altri giornali

Romelu Lukaku è uno dei grandi protagonisti dell’Inter che, sotto l’attenta giuda di Antonio Conte, sogna di regalare alla tifoseria nerazzurra uno scudetto che appare sempre più vicino. Il centravanti sta vivendo una stagione. (passioneinter.com)

IL TABELLINO E LE PAGELLE. Inter-Sassuolo 2-1. Marcatori: 10′ Lukaku, 67′ Lautaro Martinez, 85′ Traoré. INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 7, De Vrij 6.5, Darmian 6.5; Hakimi 5.5, Barella 6, Eriksen 6 (59′ Sensi 6), Gagliardini 5.5 (70′ Vecino 6), Young 6.5; Lukaku 7, Lautaro Martinez 7. (Virgilio Sport)

Il recupero contro il Sassuolo in programma mercoledì 7 aprile alle 18.45 potrebbe far iniziare in casa Inter il conto alla rovescia verso lo scudetto numero 19 della storia nerazzurra. Autentico trascinatore dell’Inter è Romelu Lukaku, che a Bologna ha toccato quota 20 gol in campionato per la seconda stagione consecutiva. (Virgilio Sport)

Calciomercato Inter, Lukaku corteggiato: il piano di Marotta

La strategia di Marotta è quella di racimolare un tesoretto importante dalle cessioni di alcuni giocatori fuori dal progetto come Naingollan (difficilmente sarà riscattato dal Cagliari), Pianamonti e Vecino La cessione di Lukaku sarebbe una battuta d’arresto nelle ambizioni del progetto Inter e si vuole evitare questa ipotesi. (Footballnews24.it)

Per farli vacillare ci vorrebbe un'offerta da 120 milioni, una cifra che, al netto dei rumors sul Barcellona, solo il City in questo momento potrebbe mettere sul tavolo" E resta un punto fermo, considerato dalla società come un elemento imprescindibile anche in chiave futura. (Fcinternews.it)

Una sana dipendenza che ha reso migliori entrambe le parti, e che sta prendendo sempre più le sembianze di scudetto. Una sana dipendenza che ha reso migliori entrambe le parti. Marco Macca. L'Inter e Lukaku non sarebbero gli stessi senza l'altro. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr