Granarolo fa shopping nel Novarese: acquisito lo storico marchio di gorgonzola “Mario Costa”

La Stampa ECONOMIA

Granarolo ha rilevato la Mario Costa, storico marchio piemontese specializzato nella produzione di gorgonzola.

Nella azienda di Casalino, alle porte di Novara, dove oggi vengono lavorate 20mila tonnellate di latte, l’obiettivo del colosso cooperativo del latte è triplicare la produzione di gorgonzola realizzandolo su larga scala.

«Riteniamo che l’Italia abbia nelle sue dop un potenziale altissimo, che può essere speso con grande profitto soprattutto sui mercati internazionali» ha dichiarato Gianpiero Calzolari, presidente di Granarolo. (La Stampa)

La notizia riportata su altri media

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 ott - Granarolo ha annuncato l'acquisizione della Mario Costa, storico produttore di Gorgonzola DOP con piu' di un secolo di storia. L'acquisizione consente a Granarolo di lavorare piu' latte italiano, entrare nel mercato del Gorgonzola con un brand storico, un prodotto di alta qualita' e uno stabilimento all'avanguardia (Borsa Italiana)

Il fatturato è sviluppato principalmente sul mercato italiano, l’export rappresenta il 31% del fatturato e i paesi principali raggiunti oggi sono in Europa (es Granarolo annuncia l’acquisizione della Mario Costa, produttore di gorgonzola dop con più di 100 anni di storia, che ha fatto della qualità una missione. (DM - Distribuzione Moderna)

Mario Costa sviluppa un fatturato di circa 15 milioni di Euro (dato 2020) e lavora circa 20.000 tonnellate di latte/anno lombardo proveniente dal comprensorio definito dalla DOP. “Siamo particolarmente soddisfatti dell’acquisizione della Mario Costa S.p. (italianfoodtoday)

Il Gruppo Granarolo rappresenta la più importante filiera italiana del latte direttamente partecipata da produttori associati in forma cooperativa. Mario Costa S.p.A. sviluppa un fatturato di circa 15 milioni di Euro (dato 2020) e lavora circa 20.000 tonnellate di latte/anno lombardo proveniente dal comprensorio definito dalla DOP. (Horeca News)

categoria. tutte Frammenti d'arte Cultura e Spettacoli On Demand Bologna Bologna racconta Video Nero e Verde Donne d'Emilia Economia e Lavoro Agricoltura Basket regione On Demand Modena Il Telegiornale Modena Italia/Mondo Moda & Lifestyle Test Basket city Trc sport Modena italpress-test Città Formazione Video Affari quotidiani Detto tra noi Modena Senza categoria Provincia Adottateli Foto Nautilus Barba & capelli Sport Politica Editoriali Cabiria Viaemilianet Affari quotidiani Cronaca Natale Freschi di stampa Nautilus Eventi Viaemilianet Rubriche Saluti e baci Ci vediamo in piazza Freschi di stampa On Demand MeteoReggio Trend TG Reggio Il Telegiornale - Edizioni Precedenti Si fa x ridere Ci vediamo in piazza 91° Minuto Sonda su Onda Su la zampa Applausi Agri7 Zona D Si fa x ridere APP Buone cose Su la zampa Buongiorno Reggio Essere e benessere Zona D Nosterchef Buone cose Ceramicanda Essere e benessere Mo pensa te Nosterchef Detto tra noi Bologna Dare&Avere Dentro la città Mo pensa te Decoder non usare Il telegiornale Bologna Trc sport Bologna Foto I diritti in diretta Video Andrea Barbi Show Foto Emilia Meteo Il Graffio Hello Barbi Andrea Barbi Show Cuciniamo Il salotto della lirica Emilia Meteo Nero e Verde Il medico e il cittadino In viaggio L'Europa in città La clessidra Mondocrociera Primo banco Reggio a canestro To Be Reggiana Trend in onda Vangelo e Vita. (Bologna in diretta)

L’accordo prevede l’acquisto, a regime, del 100% delle azioni, oggi possedute dai due fratelli Fileppo Zop. Al nostro fianco rimarranno i fratelli Fileppo Zop e i 32 dipendenti storici del caseificio". (Mark Up)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr