Il ministero vieta la vendita delle mascherine U-Mask come dispositivo medico

Il ministero vieta la vendita delle mascherine U-Mask come dispositivo medico
Il Piccolo SALUTE

Il prodotto viene «cancellato dalla banca dati dei dispositivi medici» e l'azienda potrà presentare ricorso allo stesso Ministero o al Tar

Decisione presa dopo che i carabinieri del Nas di Trento hanno segnalato al ministero che le mascherine U-Mask risultavano come dispositivi medici in base a certificazione di un laboratorio «privo di autorizzazione», sottoscritta da un soggetto senza laurea.

Il ministero evidenzia i «potenziali rilevanti rischi per la salute» derivanti «dall’assenza di un regolare processo valutativo». (Il Piccolo)

Se ne è parlato anche su altri media

Il prodotto viene "cancellato dalla Banca Dati dei dispositivi medici" e l'azienda potrà presentare ricorso allo stesso Ministero o al Tar Il Ministero evidenzia i "potenziali rilevanti rischi per la salute" derivanti "dall'assenza di un regolare processo valutativo". (Tuttosport)

Continuano i guai per U-Mask, le mascherine dei Vip. Secondo la direzione generale del ministero, in ragione della «emergenza sanitaria» causata dalla pandemia di Coronavirus e «il conseguente acuirsi dei rischi», il provvedimento ha «carattere d’urgenza». (Open)

E impone “la misura del ritiro del medesimo prodotto” dal mercato. Entro cinque giorni l’azienda dovrà provvedere anche al ritiro dal mercato dei prodotti a sue spese. (Il Fatto Quotidiano)

Il ministero della Salute vieta di vendere le mascherine U-Mask: “Ritirarle dal mercato, non…

Vicenda recente tormentata quella delle maschere indossate da decine di migliaia di italiani, in vendita al prezzo di 35 euro l'una. Il Ministero ha quindi deciso di imporre il ritiro del prodotto dal mercato evidenziando "i potenziali rilevanti rischi per la salute derivanti dall'assenza di un regolare processo valutativo". (IL GIORNO)

Il ministero della Salute ha disposto il divieto di immissione in commercio di questo tipo di mascherina e "l'adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto" dal mercato. Il Ministero ha quindi deciso di imporre il ritiro del prodotto dal mercato evidenziando "i potenziali rilevanti rischi per la salute derivanti dall'assenza di un regolare processo valutativo". (Il Giorno)

Una società concorrente, infatti, avrebbe denunciato capacità di filtraggio delle mascherine U-Mask inferiore a quanto dichiarato dalla stessa società. Il Ministero della Salute ha vietato l'immissione in commercio delle U-Mask come dispositivo medico. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr