Omicidio Voghera: un video al vaglio degli inquirenti

Yeslife INTERNO

L’assessore alla Sicurezza è accusato di eccesso colposo di legittima difesa ma un video, ripreso dalla telecamera di sorveglianza, sembrerebbe confermare la sua dichiarazione.

L’assessore Adriatici soprannominato “lo sceriffo” ha sparato un colpo su Youns El Bossettaoui, un 39enne di origini marocchine, che ne ha provocato la morte.

E’ a questo punto, però, che si perde l’inquadratura ed il video non mostra il momento preciso in cui Adriatici impugna l’arma per sparare. (Yeslife)

Su altri giornali

Dal video non è chiaro, invece, il momento in cui Adriatici, ora ai domiciliari per eccesso colposo di legittima difesa, impugna l’arma. “Gli hanno sparato in piazza – ha detto la donna a Zona Bianca su Retequattro – davanti a tantissime persone. (L'agone)

Nessuna attenuante: per gli avvocati che tutelano i parenti della vittima «lo sparo è stato esploso con intenzione». «Abbiamo fatto le foto di tutte le telecamere presenti nella zona e chiesto alla procura di esaminarle – dice l’avvocata Piazza –. (La Provincia Pavese)

Domenica, dall’altare, sceglierà parole più consone al parroco del Duomo di Voghera, ma c’è da scommettere che le casalinghe lo capiranno al volo. Purtroppo, le immagini non permettono di capire quando venga esploso il colpo e se ciò accada per sbaglio o sia intenzionale. (Notizie - MSN Italia)

A cura di Simona Buscaglia. Un ragazzo problematico, che però aveva costanti contatti con la famiglia, residente a Vercelli. (Fanpage.it)

«Era capace di andare al tavolo dei clienti e abbassarsi i pantaloni, era spesso molesto e abbiamo segnalato più volte la situazione alle forze dell’ordine, anche all’assessore», dicono i gestori in piazza Meardi. (La Provincia Pavese)

Bisogna capire se abbia esibito la pistola prima di ricevere il colpo a mano aperta in una fase di «dissuasione» (ma a che titolo?) Una necessità dovuta alle azioni di controllo sulla pace e serenità di Voghera: «Verifico che tutto sia a posto e i cittadini stiano tranquilli». (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr