F1 | Risultati Gara GP Italia - McLaren torna a vincere dopo 9 anni, la prima doppietta del 2021

F1 | Risultati Gara GP Italia - McLaren torna a vincere dopo 9 anni, la prima doppietta del 2021
Altri dettagli:
F1inGenerale SPORT

Rimonta difficile per Lewis Hamilton dopo i problemi di ieri in partenza e la difficoltà nei sorpassi di monoposto che montano Power Unit con la medesima potenza.

L’olandese finisce a 1.4 da Ricciardo dopo un errore in curva 1.

Cronaca diretta Gara GP Italia F1 oggi Monza streaming Risultati GP Italia 2021 LIVE. Approdato in Brianza per il quattordicesimo appuntamento iridato, il Circus si appresta ad affrontare la seconda gara del weekend. (F1inGenerale)

Ne parlano anche altre fonti

Dietro Verstappen ecco Ricciardo e Norris, poi Lewis Hamilton. Hamilton dalla seconda fila resta comunque pericoloso, può contare su una velocità di punta superiore ma deve liberarsi di Norris e Ricciardo prima di mettersi dietro a Verstappen (Corriere della Sera)

Sta succedendo di tutto…. 39° giro/57 In chiave classifica costruttori, si è comunque messa bene per la Mercedes nei confronti della Red Bull. Il monegasco sta disputando una gara maiuscola con una Ferrari inferiore rispetto a Mercedes, Red Bull e McLaren. (OA Sport)

F1-Foto: Formula Uno – Scuderia Ferrari – Mercedes AMG F1 Team – Red Bull Racing Honda Il più veloce in pista a questo punto era Bottas, con davanti le due McLaren e Perez. (FUNOANALISITECNICA)

LIVE F1 Monza, Verstappen in pole, Hamilton chiamato al riscatto. Semaforo verde alle 15

Meno male che hanno vietato l’invasione di pista a fine gara perché avremmo avuto immagini lontanissime da quelle che hanno reso celebre il finalissimo del Gp italiano. Novantanove anni di corse tengono in piedi il mito monzese nonostante un doppio scossone da vigilia. (Corriere della Sera)

🏁 LAP 53/53 END OF RACE 🏁 TOP 10. Ricciardo ✌️. Norris. Bottas. Ricciardo. Norris. Perez. Bottas. Leclerc #ItalianGP 🇮🇹 #F1 pic.twitter.com/aV77X0VmeL — Formula 1 (@F1) September 12, 2021. Giro 37/53 – Qui il nostro approfondimento di quanto avvenuto tra Hamilton e Verstappen alla Prima Variante. (FormulaPassion.it)

Anche la prima variante è impegnativa, dal momento che le vetture in 150 metri devono scendere da 340 a 80 km/h. La curva è un tornantone velocissimo che immette sul traguardo, per la cui percorrenza sono fondamentali trazione ed efficienza della vettura. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr