Redmi 10X Pro stravolge la fascia media con Zoom 30X e OIS

Redmi 10X Pro stravolge la fascia media con Zoom 30X e OIS
GizChina.it GizChina.it (Scienza e tecnologia)

Dopo Redmi K30 Pro Zoom, Redmi 10X Pro sarà il secondo modello del brand ad avere una fotocamera con OIS.

Dopo la conferma della presenza di un pannello AMOLED, Lu Weibing torna a parlare dei due smartphone, annunciando una Quad Camera con tanto di Zoom 30X e… stabilizzazione OIS!

Man mano che si avvicina la fatidica data del 26 maggio, i dettagli intorno a Redmi X10 e X10 Pro si fanno sempre più interessanti.

Se ne è parlato anche su altri media

Redmi 10X: il reparto fotografico. Il Redmi 10X avrà una sezione fotografica dotata di ben quattro sensori posteriori: la principale da 48 MP, un grandangolo da 8 MP, un teleobiettivo e un macro entrambi da 2 MP. (Libero Tecnologia)

Redmi Note 9 e Redmi Note 9 Pro sono sbarcati sul sito Unieuro nelle colorazioni Midnight Grey, Forest Green, Polar White (Note 9) e Interstellar Grey, Tropical Green, Glacier White (Note 9 Pro), con prezzi di rispettivamente 229,90 e 299,90 euro per le varianti da 4-128 e 6-128 GB. (TuttoAndroid.net)

Con molta probabilità, il nuovo Redmi Note 10 – che sarà il primo smartphone della gamma a supportare la connessione ultra-veloce 5G, sia con le reti SA che NSA – avrà sotto il cofano il chipset MediaTek Dimensity 1000+. (Telefonino.net)

A ricevere per primi l’update saranno gli smartphone Xiaomi Mi 9, Xiaomi Mi 9T, Xiaomi Mi 9T Pro, Redmi K20, e Redmi K20 Pro. La nuova interfaccia utente introdurrà un design completamente rinnovato, con animazioni ispirate al mondo della natura e Super Wallpaper a tema Universo, insieme ad un kit di nuove funzionalità orientate alla protezione della privacy – e non solo. (Tecnoandroid)

Stando alle ultime, il nuovo device di Redmi potrà contare su un display AMOLED con sensore per il riconoscimento delle impronte integrato e interfaccia MIUI 12 (con feature come Super Wallpaper e AOD+ dynamic styles). (TuttoAndroid.net)

Come tutti sappiamo, i display di tipo AMOLED sono più costosi rispetto a quelli LCD che troviamo sulle serie Redmi e Redmi Note. Ovviamente non manca il supporto per 5G dual carrier aggregation, 5G + 5G dual card dual standby, SA e NSA dual mode 5G. (XiaomiToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti