Il giornalismo campano piange Carmine Alboretti, morto a 45 anni

Il giornalismo campano piange Carmine Alboretti, morto a 45 anni
Napoli Fanpage.it Napoli Fanpage.it (Esteri)

Alboretti dal 2014 al 2019 è stato presidente dei probiviri del Sindacato unitario giornalisti della Campania.

Il segretario del Sindacato unitario Giornalisti della Campania, Claudio Silvestri, il presidente Gerardo Ausiello, il consiglio direttivo tutto, i probiviri, i sindaci, i consiglieri nazionali del Sindacato unitario giornalisti della Campania "si stringono alla moglie e al figlio in questo momento difficile.

Su altri giornali

Per il Sole 24 Ore era stato impegnato anche come corrispondente a New York e in Giappone vantando competenze in ambito economico-finanziario. Play Replay Play Replay Pausa Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio Indietro di 10 secondi Avanti di 10 secondi Spot Attiva schermo intero Disattiva schermo intero Skip Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi. (Monza Today)

Stefano Carrer, foto profilo della sua pagina Facebook. Era disperso da due giorni sui monti del lago di Como, Stefano Carrer, giornalista noto per le sue corrispondenze da Tokyo per Il Sole 24 ore, il cui corpo senza vita è stato trovato nel pomeriggio dal Soccorso alpino e dai vigili del fuoco con l'ausilio di due elicotteri. (Adnkronos)

Ultime notizie Napoli: è morto Carmine Alboretti, il giornalista è stato stroncato da un malore improvviso nella notte del 22 maggio 2020. Chi era Carmine Alboretti. Alboretti è stato un giornalista professionista, già avvocato e docente, e si è occupato a lungo di religione e di Chiesa Cattolica. (CalcioNapoli24)

Noi di Positanonews ci stringiamo al dolore della famiglia. Giornalista professionista, già avvocato e docente in corsi di formazione, dirigeva il giornale online “La voce sociale”, quotidiano nazionale di ispirazione cattolica ed aveva scritto per numerose testate giornalistiche come “IL ROMA”, “IL MATTINO”, “METROPOLIS” e “LO STRILLONE” e svolgeva l’incarico di presidente del Collegio di garanzia del Sindacato dei giornalisti. (Positanonews)

Cronista del territorio vesuviano sin da ragazzo, ha collaborato con decine di testate giornalistiche locali e nazionali. Dopo la laurea in giurisprudenza ha intrapreso la carriera di avvocato, senza mai lasciare il giornalismo. (Lo Strillone)

L'Ordine nazionale e l'Ordine regionale dei giornalisti della Campania, si legge in una nota, «ricordano con affetto il collega Carmine Alboretti, scomparso prematuramente la scorsa notte» e sono vicini alla famiglia. (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti