Pakistan, aereo precipita vicino alle case a Karachi: i resti in mezzo alle auto parcheggiate

Pakistan, aereo precipita vicino alle case a Karachi: i resti in mezzo alle auto parcheggiate
La Repubblica La Repubblica (Esteri)

Un Airbus A-320 della compagnia di bandiera pachistana, la Pakistan International Airlines (Pia), in volo da Lahore è precipitato nei pressi dell'aeroporto di Karachi, riferisce l'agenzia Ani, con a bordo 107 persone.

Ne parlano anche altre fonti

The flight, A-320, was carrying 90 passengers and was flying from Lahore to Karachi.#planecrash pic.twitter.com/biq7D23c9p — Anas Ismail (@m_anas_ismail18) May 22, 2020. Diverse abitazioni sarebbero state danneggiate nello schianto e in effetti le prime immagini sembrano mostrare un’area abitata della gigantesca città pakistana, che ha oltre 14 milioni di abitanti. (Varesenews)

Tutte le vittime sono state identificate. - ISLAMABAD, 23 MAG - E' di 97 morti e due sopravvissuti il bilancio definitivo del disastro aereo avvenuto ieri in Pakistan. (Tiscali.it)

'Geò sostiene che le ambulanze stanno avendo difficoltà a raggiungere la zona dello schianto a causa delle strade strette e delle numerose persone presenti. L’emittente riferisce che la torre di controllo ha perso le comunicazioni con l'aereo un minuto prima dell’atterraggio. (La Sicilia)

Al momento tre sopravvissuti. È in continuo aggiornamento il bilancio delle vittime del disastro aereo in Pakistan. (Aggiornato alle 17.57) Alcuni passeggeri dell’aereo della Pakistan International Airlines schiantatosi oggi in fase di atterraggio a Karachi sono sopravvissuti. (Corriere del Ticino)

In un primo momento il sindaco di Karachi aveva detto che nessuno era sopravvissuto. Secondo un residente, Abdul Rahman, l'aereo ha fatto almeno tre giri sopra lo scalo prima di precipitare. (Avvenire)

'incidente aereo avvenuto ieri in Pakistan ha provocato 97 morti. L'aereo, dopo un paio di tentativi di atterraggio, è caduto in una zona densamente popolata, travolgendo alcune abitazioni. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.