MotoGP 2021. Le pagelle del GP di Spagna a Jerez

MotoGP 2021. Le pagelle del GP di Spagna a Jerez
Più informazioni:
Moto.it SPORT

Fabio Quartararo 6. Finché non ha avuto problemi fisici, è stato nettamente il migliore del GP di Spagna: meritava 10 fino al 16esimo giro.

Jerez, evidentemente, gli piace un sacco e il ritorno al telaio 2020, evidentemente, gli ha dato più fiducia.

Pecco Bagnaia 8,5. La prudenza iniziale, la paura di consumare troppo le gomme, gli hanno impedito di vincere il GP.

Si cerca in tutti i modi di rendere più facile una moto molto ostica, soprattutto sull’anteriore

La mia sensazione è che in gara raccoglie sempre il massimo possibile, difficilmente si può dire: “Poteva e doveva fare di più”. (Moto.it)

Su altri giornali

Spero che la sorte in futuro mi restituisca quello che mi ha tolto" Nel 2020 ho collezionato tanti successi, ma quest'anno è ancora più difficile chiudere tra i primi tre, quindi salire sul podio è davvero bello, è una grande soddisfazione, sono molto contento". (Sky Sport)

Joan Mir incassa con ottimismo il 5° posto a Jerez e confida di essere tra i favoriti per il titolo MotoGP. Il Mondiale di MotoGP sembra cominciato in salita per Joan Mir, ma Carchedi ritiene che presto avverrà la svolta. (Corse di Moto)

MotoGP, Franco Morbidelli-Lin Jarvis: faccia a faccia in casa Yamaha

Sostenere Rossi adesso, adesso che è difficile, è un’occasione da cogliere, magari per essere originali, ma soprattutto per essere grati Insomma una dimensione nuova per Valentino Rossi sicuramente non adeguata al suo palmares. (Virgilio Sport)

Certo, per il futuro avrà una M1 factory, ma questa stagione MotoGP gli nega ogni speranza iridata Franco Morbidelli non guarda con più ottimismo al prossimo round MotoGP a Le Mans. (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr