Milanmania: con Pioli il calcio più bello d'Italia, ecco il vero salto di qualità. Ibra? Da top 10 mondiale!

Milanmania: con Pioli il calcio più bello d'Italia, ecco il vero salto di qualità. Ibra? Da top 10 mondiale!
Calciomercato.com Calciomercato.com (Sport)

Con l’augurio che la magia non scompaia appena il vento d’autunno porti il primo profumo di castagne.

A partire da un formidabile Ibrahimovic, ancora nella top ten degli attaccanti mondiali, per continuare con il magnifico Calhanoglu, che alterna splendidi assist a spettacolari conclusioni vincenti.

Ne parlano anche altre fonti

Il suo ritorno in Italia, salutato come una scelta matta e disperatissima del Milan per (provare a) evitare l'ennesima stagione fallimentare, si è rivelata un capolavoro di mercato. Ibra ne possiede ancora, a tonnellate. (Rivista Undici)

Calciomercato Milan, i rossoneri preparano una grande campagna acquisti: budget multimilionario per rinforzare la rosa di Pioli. Il Milan vuole chiudere stasera con il Cagliari un ottimo girone di ritorno, il sesto posto non è un piazzamento stellare in classifica ma i rossoneri di Pioli hanno fatto notevoli passi in avanti da provare a confermare nella prossima stagione. (CalcioMercato.it)

Su cosa si può migliorare: “Possiamo migliorare su tante cose, dobbiamo consolidare quello di buono fatto quest’anno ma dobbiamo già pensare a migliorare. Ci conosceremo sempre meglio, questa squadra deve migliorare e non penso che se l’anno prossimo dovessimo arrivare di nuovo sesti saremmo contenti”. (Milan News)

5 Il solito Zlatan Ibrahimovic : tramite i social, l'attaccante del Milan ha postato una grafica che lo ritrae con rughe e barba insieme alla dichiarazione: "Posso giocare allo stesso livello finché avrò 50 anni". (Calciomercato.com)

13 Zlatan Ibrahimovic da record: come riporta Opta , infatti, l'attaccante del Milan è il giocatore più anziano (38 anni e 302 giorni) nella storia della Serie A a girone unico a raggiungere la doppia cifra di gol in una sola stagione. (Calciomercato.com)

Pioli aggiunge: “Possiamo migliorare su tante cose, dobbiamo consolidare quello di buono fatto quest’anno ma dobbiamo già pensare a migliorare. "Non diteglielo - il suggerimento del tecnico a Milan Tv - che è il più vecchio ad averne fatti 10 in una stagione. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr