Vaccino, al via la prenotazione per insegnanti e personale non docente (mondo Scuola e Università)

Vaccino, al via la prenotazione per insegnanti e personale non docente (mondo Scuola e Università)
PerugiaToday INTERNO

Si entra nel vivo della campagna della vaccinazione in Umbria dove la task-force ha allestito una vera e propria macchina sanitaria capillare e in grado di somministrare il vaccino a 1880 persone al giorno.

Anche per loro valgono le regole classiche della prenotazione tramite il Portale https://vaccinocovid.regione.umbria.it/cup/ e presso le farmacie

Comunque, si parte con gli insegnanti e persone non docente delle scuole e dell'università perugina: saranno aperte a partire dalle 8,30 di domani 24 febbraio le prenotazioni in Umbria per il personale docente e non docente della scuola e dell’università. (PerugiaToday)

La notizia riportata su altri media

I tamponi di Malafede hanno verificato la presenza della variante inglese e la Asl Roma 3 ha stabilito che dovranno restare a casa per una "quarantena" di due settimane i 215 bambini più i 45 tra docenti e operatori scolastici del plesso. (Gazzetta del Sud)

Gli studenti usciranno alle 12.30 tutti i giorni, sospesa la mensa e riorganizzato anche il servizio scuolabus, fino a nuova comunicazione. Vorrei rassicurare tutti, che si tratta di quarantene cautelative e non riconducibili a situazioni di criticità" (Valdarnopost)

La falsa partenza dei vaccini è legata alla circolare che vieta alle Regioni di procedere alla chiamata tramite elenchi interni, in attesa delle liste ufficiali del Miur. Abbiamo ad esempio chiesto l’utilizzo delle mascheriche Ffp2 e l’assessorato aveva assicurato di provvedere invece ci confrontiamo sempre con strumenti ormai certificato come inadeguati” (MessinaToday)

Scuola e Covid, una montagna di soldi in alloggi universitari "vuoti"

I più pagati e i meno soddisfatti al mondo. Sono i presidi italiani che, con l'aiuto degli insegnanti, hanno condotto fino in fondo lo scorso anno scolastico e avviato quello attuale. (la Repubblica)

«È prevista la sospensione dell’attività didattica a causa dell’assenza degli insegnanti dovuta agli effetti collaterali del vaccino», si legge nelle circolari firmate dal preside Michelangelo Guarnieri per ogni sezione coinvolta. (Imola Oggi)

Scuola e Covid, una montagna di soldi in alloggi universitari “vuoti”. “Il Covid-19 ha scoperto e aggravato i difetti fondamentali nel settore degli alloggi per studenti”, afferma Hillary Gyebi-Ababio vicepresidente dell’Unione Nazionale degli Studenti (NUS) del Regno Unito. (Oggi Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr