Covid, aziende possono vaccinare i dipendenti. C'è l'accordo: ecco le regole dell'Inail

Covid, aziende possono vaccinare i dipendenti. C'è l'accordo: ecco le regole dell'Inail
l'Immediato INTERNO

Possono così prendere il via le vaccinazioni nei luoghi di lavoro, con il supporto dei medici aziendali e della rete Inail, rivolte ai lavoratori.

Raccomanda inoltre, per le attività produttive, che siano limitati al massimo gli spostamenti all’interno dei siti e contingentato l’accesso agli spazi comuni

I datori di lavoro che non sono tenuti alla nomina del medico competente o non possano fare ricorso a strutture sanitarie private, possono avvalersi delle strutture sanitarie dell’Inail. (l'Immediato)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Importante novità sottoscritta dal governo che potrebbe dare una sterzata alla campagna vaccinale. Vuoi ritrovare in un unico portale tutto il meglio dello spettacolo, della tv, dei social e della vita dei VIP? (La Lazio Siamo Noi)

Il problema serio è che stiamo facendo debito, dobbiamo fare un passo effettivamente realizzabile. Così il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ad ‘Agorà’ su Rai3 (LaPresse)

E che altro possono fare amici e parenti se non partecipare in nome della solidarietà, alla lotteria dei vaccini? Alcuni sono stati chiamati negli ultimi 10 giorni, un mio amico (oncologico) ha ricevuto la telefonata per fare il vaccino, ma lo aveva già fatto alcuni giorni prima. (InformArezzo)

Vaccino anti Covid, convocati dalla Regione ma l’ospedale non sa nulla

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Le vaccinazioni proseguiranno nelle giornate di sabato 17 aprile tutto il giorno e sabato 24 mezza giornata I cittadini che hanno compilato la pre-adesione, sono stati chiamati dai propri medici di base. (IdeaWebTv)

Giunti al centro vaccinale del Fornaroli, in via al Donatore di sangue 50, hanno scoperto che al personale addetto i loro appuntamenti non risultavano. (Prima Milano Ovest)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr