Presidio al mercato dei commercianti ambulanti: “Fateci lavorare”

Presidio al mercato dei commercianti ambulanti: “Fateci lavorare”
Prima Brescia INTERNO

“Vogliamo tornare a lavorare, perché non è giusto che a rimetterci è soltanto la nostra categoria – hanno aggiunto – Lavoriamo all’aperto e non al chiuso: ma certe strutture sono aperte, mentre noi siamo chiusi

Il presidio, che si è svolto anche in altri comuni bresciani, è stato promosso dall’associazione Dea Leonina, guidata da Andrea Coccoli.

Presidio al mercato dei commercianti ambulanti: “Fateci lavorare”. (Prima Brescia)

La notizia riportata su altri giornali

L'appuntamento è alle 10 nel padiglione dei generi vari, dove gli operatori ambulanti del mercato coperto e rappresentanti dei mercati rionali cittadini insceneranno un flash mob di protesta davanti ai banchi chiusi. (NovaraToday)

La scelta è stata comunicata, questa mattina, durante una nuova protesta in via Bonazzi al Rione Libertà. Non si tratta di una apertura dopo le strette legate al covid, ma della volontà dei commercianti del comparto che protesteranno, tornando regolarmente dietro i loro banchi, per sottolineare la loro necessità di lavorare. (NTR24)

Ma purtroppo quello degli ambulanti extra-alimentari di Torino, da Cit Turin a Porta Palazzo, non è un ritorno definitivo, bensì una protesta in difesa del diritto di lavorare, che in zona rossa non gli è concesso. (Corriere della Sera)

Ambulanti in piazza oggi a Verbania

Una delegazione del direttivo di Assidea, che ha organizzato la manifestazione a cui hanno aderito ambulanti da tutta la regione, è stata ricevuta dal Prefetto di Firenze Alessandra Guidi. Qui centinaia di ambulanti si sono ritrovati con i loro furgoni all’Osmannoro e da qui sono partiti formando un lungo serpentone in direzione del centro - con passaggio anche dal Piazzale Michelangelo - per chiedere le riaperture dei mercati. (FirenzeToday)

“La ristorazione non può continuare ad essere il capro espiatorio della diffusione del contagio. Una protesta gentile e silente contro il prolungamento delle chiusure dei locali per via delle regole anti-Covid. (Radio Gold)

Nel corso della mattinata gli ambulanti hanno incontrato anche il sindaco di Verbania, Silvia Marchionini. Alle Istituzioni hanno chiesto di sbloccare il settore. (Azzurra TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr