Cara Emanuela perdonaci

Cara Emanuela perdonaci
BlogSicilia.it INTERNO

Perdonaci per i colpevoli silenzi, per le mezze verità, per i depistaggi, per i misteri

Il tuo sorriso luminoso nella foto in divisa. Ti conosciamo solo attraverso qualche foto pubblicata dai giornali.

Perdonaci. Perdonaci Emanuela, perché non abbiamo saputo proteggerti.

Sei morta ventinove anni fa, era una domenica calda ed afosa, e nessuno, sino a quel momento, conosceva via D’Amelio.

emanuela loi è morta in via d'amelio, aveva 24 anni. (BlogSicilia.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ventinove anni fa, il 19 luglio del 1992, in via D'Amelio rimasero uccisi il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. (MolfettaLive)

(mi-lorenteggio.com) Milano, 20 luglio 2021 – La notizia è di quelle che fanno scalpore: Nicolai Lilin, scrittore di fama internazionale e autore del best seller Educazione siberiana, ha dichiarato in anteprima, durante una diretta con l’eurodeputata di Europa Verde Eleonora Evi, la sua candidatura alle prossime amministrative di Milano con Europa Verde. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Battendo il Basket Melzo in finale per 69/65 ai supplementari, la squadra corsichese raggiunge. il meritato traguardo dopo avere incassato una sola sconfitta in settanta partite disputate in. tre anni. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

La strage di via D'Amelio, il ricordo 29 anni dopo

Ricordiamo l’attentato in cui perse la vita Paolo Borsellino con una ricostruzione dell’accaduto e soprattutto con alcune sue frasi celebri sulla lotta alla mafia. Le frasi più belle di Paolo Borsellino. (ViaggiNews.com)

Maria Falcone: "Per chi ha vissuto quei giorni la memoria di quell’orrore è indelebile". La strage di via D'Amelio è "una ferita ancora aperta" e uno dei fatti "più bui della nostra storia". Con il suo amico e collega Giovanni Falcone ha incarnato pienamente l'impegno rispetto ai valori della legalità (PalermoToday)

Poi si recò con la sua scorta in via D'Amelio, dove vivevano la madre e la sorella. Alle ore 16.58 minuto di silenzio altri interventi dei familiari delle vittime della strage di Via D'Amelio e dei familiari di vittime di mafia (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr