Svizzera, la favola di Dadvan, il giovane rifugiato curdo diventato milionario grazie ai Pokemon venduti a ca…

Svizzera, la favola di Dadvan, il giovane rifugiato curdo diventato milionario grazie ai Pokemon venduti a ca…
la Repubblica ECONOMIA

Da allora l’ascesa di Dadvan Yousuf non si è più fermata.

Nella Confederazione si stabiliscono nei pressi di Bienne, nel Canton Berna, città operaia con una forte presenza di immigrati.

È la storia, al limite dell’incredibile, di Dadvan Yousuf, oggi 21 enne, fuggito a 3 anni con i genitori dal suo Paese, mentre infuriava la seconda Guerra del Golfo.

“Mio padre mi ha dato del matto, ma gli ho dimostrato, in breve tempo, che avevo ragione, visto che i primi Bitcoin che ho comprato, vendendo i Pokemon, oggi valgono 600 mila euro”. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr