Dai sauditi a Mosca, il nuovo incarico di Renzi: nel cda di una società di car sharing

Dai sauditi a Mosca, il nuovo incarico di Renzi: nel cda di una società di car sharing
FirenzeToday INTERNO

A rivelarlo è il giornale russo Kommersant che ha spulciato i documenti presentati da Delimobil per essere quotata a Wall Street.

Le indagini a cui si fa riferimento sono probabilmente quelle che vedono coinvolto Renzi per finanziamento illecito e false fatturazioni.

Il compenso del senatore di Italia Viva non è noto

Renzi si sarebbe detto "molto felice di collaborare all’attività della società Delimobil il cui socio di riferimento, Vincenzo Trani, è un imprenditore da me stimato". (FirenzeToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Lo riporta La Stampa, che ha visionato la documentazione depositata alla Sec da Delimobil per richiedere la quotazione a Wall Street. Vincenzo Trani, fondatore di Delimobil, è alla guida anche del fondo Mikro Kapital e la Camera di commercio italo-russa (L'HuffPost)

«Noi con Forza Italia abbiamo combattuto per una vita ma ora, avendo nel panorama politico Meloni, Salvini e grillini, è un'ancora di civiltà. Forza Italia deve scegliere se stare con gli europeisti o questa gente qua» (LaC news24)

Non solo Arabia, affari anche in Russia per Renzi: è socio di Delimobil, colosso del car sharing - L'Unione Sarda.it

La prossima quotazione a Wall Street rappresenta una fase di internazionalizzazione importante a livello global”. La notiza, data dal Corriere, emerge nell’ambito della procedura di trasparenza avviata dall’azienda che si sta per quotare a Wall Street. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr