Le impostazioni per il completamento automatico di Google sono finalmente sincronizzabili tra i dispositivi (foto)

Le impostazioni per il completamento automatico di Google sono finalmente sincronizzabili tra i dispositivi (foto)
Androidworld SCIENZA E TECNOLOGIA

L’opzione dovrebbe essere disponibile nella relativa sezione all’interno delle Impostazioni di Google.

Anche i collezionabili Android guadagnano il tema scuro. Negli scorsi mesi, Google aveva aggiunto un livello di sicurezza ulteriore a queste richieste di completamento automatico, per assicurarsi che solo il reale possessore delle credenziali potesse compiere determinate azioni.

La nuova impostazione permette invece di sincronizzare queste preferenze tra i vari dispositivi. (Androidworld)

La notizia riportata su altri giornali

nline Servizi Associati è un’applicazione italiana sviluppata a Rivoli (TO) che offre la possibilità di gestire il 730 in mobilità in maniera veloce, semplice e sicura e in completa autonomia. Una volta concluso il caricamento dei documenti l’utente verrà indirizzato alla sezione per effettuare il pagamento in sicurezza con Paypal o carte. (TuttoAndroid.net)

Un’altra caratteristica chiave riguarda la possibilità di poter sapere qual è il valore del proprio guardaroba e per sapere quanto sia stato speso. (MobileWorld)

Un aggiornamento del Play Store stravolge la gestione delle app

Le immagini che vedete in galleria mostrano le novità all’interfaccia che Google ha implementato nell’aggiornamento per il Play Store: si tratta di un update di una certa rilevanza, di cui non se ne vedono tanti per il Play Store di Google. (Androidworld)

Attualmente la versione 25.6.14-21 di Google Play Store non mostra a tutti il nuovo pannello, pertanto è probabile che la novità arriverà a scaglioni su tutti i dispositivi supportati (TuttoAndroid.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr