Il parto di Belen all'ospedale di Padova nel mirino del Codacons: «Disparità di trattamento»

Il parto di Belen all'ospedale di Padova nel mirino del Codacons: «Disparità di trattamento»
Il Giornale di Vicenza CULTURA E SPETTACOLO

«Vicenda - scrive il Codacons in un comunicato stampa pubblicato sulla sua pagina web - denunciata anche dai sindacati del personale in servizio presso il nosocomio».

Tutto è documentabile.»

La direzione dell'Azienda ospedaliera di Padova avrebbe, dal suo canto e come riportano alcuni media, ribattuto al Codacons in una conferenza stampa, precisando di riservarsi di agire a tutela della propria immagine nelle sedi opportune: «Nessun favoritismo. (Il Giornale di Vicenza)

Ne parlano anche altre fonti

«Abbiamo riferito di segnalazioni ricevute - ha spiegato Alessandra Stivali della segretaria provinciale Fp Cgil Padova -. Un post circolato su Facebook raffigurava un foglio in cui si tira in ballo lo stop degli ascensori: «Causa Belén e fino a nuovo ordine». (Corriere della Sera)

Il Codacons infatti ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica, dopo le indiscrezioni emerse circa il blocco di un’intera ala della Clinica Ostetrica dell’Azienda Ospedale Università di Padova per via del parto della showgirl. (leggo.it)

Attualmente non si sa ancora chi abbia affisso quel cartello che recitava “Causa Belen”, come se la nascita della figlia rendesse impraticabili alcuni piani della struttura. CODACONS CONTRO L’OSPEDALE DI PADOVA – Luna Marì è nata il 12 luglio e proprio in quei giorni è apparso uno strano cartello sulle pareti dell’ospedale. (DailyNews 24)

Belen Rodriguez, favoritismi all'Ospedale di Padova?/ Esposto in Procura del Codacons

L’associazione dei consumatori chiama in causa sia Belen che l’ospedale di Padova, parlando di “abuso di ufficio“ Dopo le delucidazioni date dal nosocomio veneto, il Codacons ha deciso di intervenire per fare chiarezza sulla vicenda. (Yahoo Notizie)

APPROFONDIMENTI . Il Codacons infatti ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica, dopo le indiscrezioni emerse circa il blocco di un’intera ala della Clinica Ostetrica dell’Azienda Ospedale Università di Padova per via del parto della showgirl. (Il Mattino)

. Belen Rodriguez torna a casa con Luna Marì/ Il primo incontro con SantiagoBelen Rodriguez, la figlia Luna Marì portata in terapia intensiva/ "Dopo il parto." L’esposto del Codacons darà dunque inizio alle indagini sulla vicenda che da giorni, ormai, sta facendo discutere. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr