Gas, La Germania riavvierà le centrali a carbone - ItaliaOggi.it

Italia Oggi ESTERI

Il governo ha preso accordi per l'acquisto di gas da fonti non russe e sta accelerando la costruzione di un terminale di gas naturale liquefatto nel Mare del Nord, vicino a Wilhelmshaven

L'anno scorso, la produzione di energia elettrica utilizzando il gas naturale ha rappresentato circa il 15% dell'elettricitá pubblica totale in Germania, ha affermato Habeck, aggiungendo che la quota di gas nella produzione di energia è probabilmente diminuita quest'anno. (Italia Oggi)

Se ne è parlato anche su altri media

La Germania potenzia le sue misure di emergenza per garantire l'approvvigionamento di gas a fronte dei recenti tagli dei rifornimenti russi. Per di più la possibilità di uno stop totale delle forniture di gas dalla Russia sta diventando uno scenario concreto. (ilGiornale.it)

Fino ad aprile il Governo ha escluso di aprire le porte al fracking La Germania è preoccupata per la carenza di gas e se le forniture di quello russo rimarranno basse come lo sono ora, e alcune industrie dovranno chiudere se non ce ne sarà a sufficienza in inverno. (L'HuffPost)

La Ue «esplora» il tetto dei prezzi chiesto da Draghi . Ma non quelle atomiche: «Oltre il 2022? (Il Manifesto)

Ciò significa che le centrali già attive potranno nuovamente lavorare a pieno regime. (Adnkronos) - I Paesi Bassi si preparano ad un’eventuale emergenza energetica invernale, lanciando il nuovo piano di protezione e recupero del gas che consiste in una serie di misure per diversificare le proprie fonti e in concomitanza ridurre i consumi. (Today.it)

REUTERS/Eric Gaillard/. BERLINO (Reuters) - Non si può escludere un peggioramento della situazione delle forniture di gas in Germania, ha detto il regolatore di rete del Paese, avvertendo le aziende e i consumatori di prepararsi a significativi aumenti dei prezzi. (Investing.com Italia)

- BERLINO, 23 GIU - La Germania attiva l'allarme nel piano di emergenza sul gas. "Al momento l'approvvigionamento del gas è garantito", ha anche assicurato il ministero. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr