L'editoriale di Roberto Napoletano l'ALTRAVOCE dell'Italia UN'AUTOSTRADA SENZA CASELLI

L'editoriale di Roberto Napoletano l'ALTRAVOCE dell'Italia UN'AUTOSTRADA SENZA CASELLI
Quotidiano del Sud INTERNO

Per cui o hai un grande engagement politico prioritario o non serve a nulla discutere della singola normetta, chiaro?

Non facciamo diventare i 248 miliardi del Progetto Italia (191 Pnrr, 56,5 tra Fondo complementare, extra e Fsc) un libro di sogni condannando il Paese al default sovrano.

Quello che a noi interessa su quest’ultimo punto è che la governance sia in mani sicure libere dagli appetiti della politica che potrebbe fare solo pasticci e pregiudicare l’intero progetto. (Quotidiano del Sud)

Su altri media

Molti i nomi ipotizzati, Tinny Andreatta, tra questi, che con un passato in Rai e oggi potenza del colosso Netflix ha fatto parlare di sé. I riflettori, complice lo scalpore generato dal caso Fedez, sono puntati su viale Mazzini, dove a fine giugno il governo e soprattutto il ministero dell’Economia dovranno scegliere presidente e Ad della Tv di Stato, successori di Fabrizio Salini e Marcello Foa. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Spero che Draghi e il Cdm applichino la norma del buonsenso”, così Matteo Salvini in conferenza stampa alla Camera Con queste condizioni climatiche il coprifuoco rischia di essere un danno per la salute. (La Rampa)

Puntiamo a fare delle gare, intervenire dove ci sono possibilità e agire sul territorio italiano. Il Piano – L’economia della prossima generazione’, organizzato dal Gruppo Caltagirone Editore (LaPresse)

Soluzione al problema ATI idrico in provincia di Agrigento, l’Intercopa auspica l’applicazione della norma più stringente varata dal Governo Draghi

Draghi premier fino al 2023 come garanzia per il Recovery Plan: la speranza dell’Ue. E Mario Draghi è uno di quelli. (Yahoo Notizie)

Il Piano – L’economia della prossima generazione’, organizzato dal Gruppo Caltagirone Editore. É la direzione nella quale l’Ue ha indicato molto chiaramente, il piano va in quella direzione della digitalizzazione e del green e tocca parti importanti come la ricerca”. (LaPresse)

“Volendo essere tendenziosi – continua – sembra che Draghi conoscesse la condizione dell’ATI della provincia di Agrigento per avere proceduto all’abrogazione del famigerato art. Addirittura, nella nostra Sicilia molti casi a si è ottemperato all’obbligo di costituzione delle stesse ATI. (Risoluto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr