Rivedi Capozucca nel giorno del ritorno a Cagliari: "Abbiamo il tempo per risalire"

Rivedi Capozucca nel giorno del ritorno a Cagliari: Abbiamo il tempo per risalire
Altri dettagli:
TUTTO mercato WEB SPORT

Rivedi l'intervento del nuovo direttore sportivo rossoblù

Rivedi Capozucca nel giorno del ritorno a Cagliari: "Abbiamo il tempo per risalire". vedi letture. Il neo direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca, tornato in Sardegna dopo l'esperienza dal 2015 al 2017, nella sua conferenza stampa di presentazione, ha parlato anche del suo ritorno: "Sono felice, onestamente non mi aspettavo di essere qui, perché il mio cuore è rimasto qui a Cagliari. (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

È la formula che Leonardo Semplici vuole applicare per risollevare il Cagliari dal terzultimo posto in classifica. "Ho trovato una squadra abbattuta - ha spiegato nella sua prima conferenza stampa - il mio lavoro sarà innanzitutto quello di agire sulla testa della squadra trasmettendo spensieratezza e determinazione per provare a fare questa impresa. (Tiscali.it)

live Cagliari, Capozucca: "Salvarsi sarà come centrare una promozione". vedi letture. Il nuovo direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca, sarà uno dei protagonisti della conferenza stampa (virtuale) che si terrà nella sala stampa della Sardegna Arena: inizio previsto per le ore 15. (TUTTO mercato WEB)

Credo di poter liberare mentalmente questi ragazzi da alcune problemi: la rosa del Cagliari e gli investimenti fatti mi fanno intravedere i mezzi per salvarci. Ora 15 finali". vedi letture. E' iniziata l'avventura di Leonardo Semplici sulla panchina del Cagliari. (TUTTO mercato WEB)

Pres. Cagliari: “Carli voleva portare qua Liverani. Poi ho scelto DiFra”

Ecco le sue dichiarazioni:. "Sono molto felice di essere tornato, il mio cuore è rimasto a Cagliari dove ho fatto due anni importanti. Ho sempre avuto ottimi rapporti con il presidente, quando mi ha chiamato non ho riflettuto un secondo e ho detto subito di sì. (Blog Cagliari Calcio 1920)

«Quella con mister Di Francesco è stata una storia girata male quella, abbiamo avuto un po’ di testardaggine cercando fino all’ultimo la scintilla. Non si può sbattere sempre contro un muro, anche se una storia ha lunghi momenti di difficoltà» (Sampdoria News 24)

La scelta di Di Francesco è stata decisa con Carta (adesso gli è subentrato Capozucca, ndr), era stato il motivo della nostra collaborazione perché Carli voleva Liverani (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr