Ryanair punta ad aumentare del 50% i viaggiatori in Italia: «Ma togliete la tassa di imbarco»

Corriere della Sera ECONOMIA

In Italia l’obiettivo è portarne 40 di 737 Max (che hanno 197 sedili, 8 in più di quelli classici).

È una battaglia, a livello europeo, della low cost che da tempo chiede a Bruxelles una maggiore concorrenza e di non autorizzare i prestiti e gli aiuti ingenti per il Covid

TRASPORTI Voli low cost, balzo di Ryanair e Wizz Air: passeggeri più che raddoppiati in un mese di Leonard Berberi. Il dossier Alitalia O’Leary non dimentica il dossier che riguarda la nostra compagnia tricolore. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

Sottolineata l’importanza anche per l’altro versante di Roma, Fiumicino, dove quest’estate è stata raddoppiata la presenza della Rayanair con sei aeromobili. Ha fatto benissimo a ripristinare il ministero del Turismo, il fatto che negli ultimi anni l’Italia non l’avesse resta un mistero. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Una collaborazione con Alitalia “sul feederaggio sui principali scali italiani è possibile, ma per noi non è una priorità – sottolinea -. “Abbiamo chiesto la cancellazione per quattro anni di questa tassa per tutti, solo così si possono liberare risorse e creare posti di lavoro soprattutto negli aeroporti italiani – aggiunge -. (Travelnostop.com)

Nonostante la variante Delta continui ad allargarsi a macchia d’olio in tutta Europa, il ceo di Ryanair, Michael O’Leary, arriva a Roma presentando le nuove rotte della summer 2021 in partenza dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino. (L'Agenzia di Viaggi)

"Prima del Covid - ricorda - Ryanair trasportava 40 milioni di passeggeri in Italia, e possiamo crescere a 60 milioni nei prossimi 5 anni. Lo spiega all'Adnkronos l'ad di Ryanair Micheal O’Leary, dicendosi convinto che eliminando questo balzello si possa "aumentare fino al 50%" il traffico aereo verso l'Italia. (Tiscali.it)

L’operativo estivo di ripartenza di Ryanair su Fiumicino include:. 6 aerei basati (+3 da agosto). 21 rotte in totale (4 nazionali / 17 internazionali). 6 nuove rotte verso Chania, Fuerteventura, Liverpool, Tenerife, Santorini e Zante. (La Tribuna di Treviso)

"Prima del Covid - ricorda - Ryanair trasportava 40 milioni di passeggeri in Italia, e possiamo crescere a 60 milioni nei prossimi 5 anni. A loro ho illustrato i nostri progetti per il rilancio del turismo italiano e si sono mostrati interessati. (SassariNotizie.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr