Fiorentina, Ribery non si arrende: "Continueremo a combattere per voi tifosi"

Fiorentina, Ribery non si arrende: Continueremo a combattere per voi tifosi
TUTTO mercato WEB TUTTO mercato WEB (Sport)

Forza viola": è il messaggio che Franck Ribery manda via social ai tifosi.

Fiorentina, Ribery non si arrende: "Continueremo a combattere per voi tifosi". vedi letture. "Continueremo a combattere per voi tifosi.

Se ne è parlato anche su altre testate

Tare non è mai domo e si è subito fiondato su un’altra trattativa per il centrocampo, anche in questo caso la concorrenza è assai agguerrita. Risalgono le quotazioni di Wallace, attualmente in prestito al Braga e di Lombardi, profilo molto apprezzato da Juric (notiziecalciomercato.eu)

Gli spalti vuoti non aiutano, sentiamo la loro mancanza ma al momento possiamo solo adattarci a questa situazione. Gli spalti vuoti non aiutano". vedi letture. Patric, difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, dopo la vittoria contro la Fiorentina: “Vittoria bella e pesante per tanti motivi, non era facile recuperare le forze dopo una trasferta difficile. (TUTTO mercato WEB)

Grande rammarico perché la squadra ha fatto bene. L'allenatore dopo la sconfitta subita all'Olimpico - Ansa /CorriereTv. "Situazioni arbitrali non mi piace commentarle, però sotto questo aspetto siamo stati un po' penalizzati nel risultato per quello che la squadra ha prodotto. (Corriere della Sera)

Nel caso di Caicedo il VAR da protocollo non può richiamare un arbitro che vede e valuta un contatto che c’è stato”. Difficile sbilanciarsi ma difficile anche negare che quel rigore non c’era. (Virgilio Sport)

Come già successo in passato, cominciare la partita in svantaggio ha aiutato i biancocelesti a reagire con intelligenza, senza strafare. La Lazio si sveglia, Ciro rigore e magie di Ribery e Luis Alberto –. (RomaDailyNews)

E questo era ciò che contava di più nella sfida valida per il 28° turno di Serie A contro la Fiorentina . I biancocelesti sono andati in svantaggio nel primo tempo a causa di un gol di Ribery, ma non si sono disuniti e nella ripresa sono così riusciti prima a rimetterla in piedi col 31° sigillo stagionale di Ciro Immobile su calcio di rigore (il 15° ottenuto in questo campionato) e poi addirittura a ribaltarla con un'azione solitaria di Luis Alberto (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr